Alex Eala

tennista filippina

Alexandra Maniego Eala[1], detta Alex (Quezon City, 23 maggio 2005), è una tennista filippina.

Alexandra Eala
Alex Eala a Manila
Nazionalità Bandiera delle Filippine Filippine
Altezza 175 cm
Tennis
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 125 - 71
Titoli vinti 0 WTA, 4 ITF
Miglior ranking 169ª (15 aprile 2024)
Ranking attuale ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open Q1 (2023, 2024)
Bandiera della Francia Roland Garros
Bandiera del Regno Unito Wimbledon
Bandiera degli Stati Uniti US Open
Doppio1
Vittorie/sconfitte 33 - 26
Titoli vinti 0 WTA, 2 ITF
Miglior ranking 245ª (1° aprile 2024)
Ranking attuale ranking
Palmarès
 Giochi asiatici
Bronzo Hangzhou 2022 Singolare
Bronzo Hangzhou 2022 Doppio misto
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 18 aprile 2024

Tra gli juniores ha vinto due prove del Grande Slam in doppio e nell'ottobre 2020 ha raggiunto il 2º posto nel ranking mondiale di categoria.[2]

Biografia modifica

Sua madre, Rizza Maniego, ha vinto nel 1985 la medaglia di bronzo ai XIII Giochi del Sud-est asiatico nei 100 metri dorso, ed è diventata in seguito direttore finanziario della Globe Telecom. Alex Eala è inoltre nipote dell'ex commissario della Philippine Basketball Association Noli Eala. Inizia a giocare a tennis a 4 anni e a 13 inizia ad allenarsi a Maiorca nell'Accademia di Rafael Nadal a Manacor insieme al fratello Michael, che in seguito si trasferisce negli Stati Uniti per giocare a tennis con la squadra della Pennsylvania State University.[3]

Carriera modifica

Juniores modifica

All'età di 12 anni, Alex Eala vince il torneo Les Petits As nella categoria under 14 nel 2018, sconfiggendo Linda Nosková nella finale. Fa il suo debutto in un torneo juniores del Grande Slam nel 2019 al singolare ragazze degli US Open e quello stesso anno viene nominata Milo Junior Athlete of the Year. Nel 2020, a soli 14 anni, vince il torneo di doppio ragazze agli Australian Open in coppia con Priska Madelyn Nugroh, battendo Živa Falkner e Matilda Mutavdzic in finale. Grazie alla semifinale raggiunta all'torneo di singolare ragazze all'Open di Francia, nell'ottobre 2020 arriva a occupare la seconda posizione della classifica mondiale juniores.[2] Nel 2021 dirada le presenze nel circuito juniores e, alla sua prima apparizione stagionale, a giugno trionfa nel torneo di doppio ragazze al Roland Garros in coppia con la russa Oksana Selechmet'eva. Il mese successivo vince i titoli in singolare e in doppio al prestigioso Trofeo Bonfiglio e a settembre si spinge fino alla semifinale nel doppio ragazze degli US Open. Ormai impegnata tra le professioniste, nel 2022 gioca tra le juniores solo gli US Open e trionfa nel torneo di singolare concedendo solo sei giochi in finale a Lucie Havlíčková.[4]

2020-2021, inizi da professionista e primo titolo ITF modifica

Pur essendo ancora giovanissima, riceve uno speciale permesso dall'ITF per giocare alcuni tornei tra le professioniste[5] e il 4 marzo 2020 fa il suo esordio in singolare nell'ITF Women's World Tennis Tour prendendo parte ad un torneo da 15.000$ disputatosi a Monastir, nel quale vince il primo incontro a livello professionistico, entrando così per la prima volta nelle classifiche mondiali. Nel gennaio 2021 si aggiudica il primo titolo ITF in carriera in un W15 a Manacor. A marzo fa la sua prima esperienza nelle qualificazioni di un torneo del circuito maggiore al Miami Open e viene eliminata al primo incontro. L'esordio in doppio nell'ITF Women's World Tennis Tour avviene nel maggio successivo al W25 Platja d'Aro, dove in coppia con Selechmet'eva raggiunge e perde la finale. Ad agosto debutta nel tabellone principale di un torneo del circuito maggiore con una wild-card al WTA 250 di Cluj-Napoca, supera al primo turno Paula Ormaechea e viene eliminata al secondo da Mayar Sherif.

Statistiche ITF modifica

Singolare modifica

Vittorie (4) modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $40.000 (0)
Torneo $35.000 (0)
Torneo $25.000 (3)
Torneo $15.000 (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 24 gennaio 2021   Movistar World Tennis Tour, Manacor Cemento   Yvonne Cavallé Reimers 5–7, 6–1, 6–2
2. 10 aprile 2022   ITF Women's Asia/Oceania, Chiang Rai Cemento   Luksika Kumkhum 6-4, 6-2
3. 4 giugno 2023   Open Internacional Femenino, Yecla Cemento   Valentina Ryser 6-3, 7-5
4. 13 agosto 2023   Roehampton GB Pro Series, Roehampton Cemento   Arina Rodionova 6-2, 6-3

Sconfitte (3) modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (1)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $40.000 (1)
Torneo $35.000 (0)
Torneo $25.000 (1)
Torneo $15.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 19 giugno 2022   Open ITF Arcadis Brezo Osuna, Madrid Cemento   Marina Bassols Ribera 4-6, 5-7
2. 20 agosto 2023   Aldershot GB Pro Series, Aldershot Cemento   Destanee Aiava 6-3, 4-6, 1-6
3. 19 novembre 2023   Kyotec Open, Pétange Cemento (i)   Océane Dodin 1-6, 5-7

Doppio modifica

Vittorie (2) modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (1)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (1)
Torneo $40.000 (0)
Torneo $35.000 (0)
Torneo $25.000 (0)
Torneo $15.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 27 gennaio 2024   NECC-DECCAN ITF Women's Tournament, Pune Cemento   Darja Semeņistaja   Naiktha Bains
  Fanny Stollár
7-6(8), 6-3
2. 30 marzo 2024   Open de Seine-et-Marne, Croissy-Beaubourg Cemento (i)   Estelle Cascino   Maia Lumsden
  Jessika Ponchet
7-5, 7-6(4)

Sconfitte (1) modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $40.000 (0)
Torneo $35.000 (0)
Torneo $25.000 (1)
Torneo $15.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 22 maggio 2021   Torneig Internacional Femení Platja D'Aro, Castell-Platja d'Aro Terra rossa   Oksana Selechmet'eva   Justina Mikulskytė
  Oana Georgeta Simion
3-6, 5-7

Grand Slam Junior modifica

Singolare modifica

Vittorie (1) modifica

Tornei del Grande Slam
Australian Open (0)
Open di Francia (0)
Torneo di Wimbledon (0)
US Open (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 10 settembre 2022   US Open, New York Cemento   Lucie Havlíčková 6-2, 6-4

Doppio modifica

Vittorie (2) modifica

Tornei del Grande Slam
Australian Open (1)
Open di Francia (1)
Torneo di Wimbledon (0)
US Open (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversario in finale Punteggio
1. 1º febbraio 2020   Australian Open, Melbourne Cemento   Priska Madelyn Nugroho   Živa Falkner
  Matilda Mutavdzic
6-1, 6-2
2. 12 giugno 2021   Open di Francia, Parigi Terra rossa   Oksana Selechmet'eva   Marija Bondarenko
  Amarissa Kiara Tóth
6-0, 7-5

Note modifica

  1. ^ Il cognome Maniego è quello della madre, mentre il suo cognome e quello paterno è Eala.
  2. ^ a b (EN) Profilo Junior, su itftennis.com. URL consultato il 18 aprile 2024.
  3. ^ (EN) WATCH: Alex Eala announces games in Español, su spin.ph.
  4. ^ (EN) Alexandra Eala Juniors Singles Overview, su itftennis.com.
  5. ^ (EN) Twin Grand Slams, added maturity: The two-year journey of Alex Eala, su spin.ph.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica