Apri il menu principale

Alfred Hayes

sceneggiatore, scrittore e poeta britannico

Alfred Hayes (Londra, 18 aprile 1911Sherman Oaks, 14 agosto 1985) è stato uno sceneggiatore, scrittore e poeta britannico che ha lavorato principalmente in Italia e Stati Uniti d'America.

BiografiaModifica

Nato nel quartiere londinese di Whitechapel da famiglia ebrea, si trasferì all'età di tre anni negli Stati Uniti d'America, dopo gli studi a New York lavora brevemente come reporter per un giornale prima di iniziare a scrivere sceneggiature e poesie negli anni trenta.

Durante la seconda guerra mondiale ha servito in Europa nel settore "ricreativo" dell'Esercito Americano. In seguito si trasferì in Italia, dove iniziò a collaborare con vari registi del neorealismo.

Come coautore di Paisà (1946) di Roberto Rossellini ottenne la nomination al Premio Oscar, successivamente ottenne un'altra nomination per Teresa (1951) di Fred Zinnemann.

Coautore (non accreditato) di Ladri di biciclette di Vittorio De Sica, ne curò anche i sottotitoli in inglese. Per il cinema americano ha lavorato, fra l'altro, alla sceneggiatura de Il temerario (1952) di Nicholas Ray, con Robert Mitchum e Susan Hayward, oltre all'adattamento cinematografico del musical Lost in the stars di Maxwell Anderson e Kurt Weill nel 1974.

Adattò il suo romanzo La ragazza della Via Flaminia per il cinema, venne poi realizzato in francese dal regista Anatole Litvak, con il titolo Atto d'amore (Un act d'amour) nel 1953.

Per la TV americana ha inoltre lavorato per le serie Alfred Hitchcock presenta, Ai confini della realtà, Nero Wolfe e Mannix.

Inoltre è conosciuto per essere l'autore della poesia "I Dreamed I Saw Joe Hill Last Night" poi messa in musica da Earl Robinson e suonata anche, fra gli altri, da Joan Baez a Woodstock.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN103215423 · ISNI (EN0000 0000 7349 417X · SBN IT\ICCU\UFIV\157924 · LCCN (ENn50025133 · GND (DE139945547 · BNF (FRcb10903266x (data) · NLA (EN47773281 · BAV ADV12237616 · NDL (ENJA00522469 · WorldCat Identities (ENn50-025133