Apri il menu principale

Andreotto di Arborea

Andreotto
Giudice di Arborea
Stemma
In carica 1304 - 1309,
con suo fratello Mariano
Predecessore Giovanni di Arborea
Successore Mariano III di Arborea
Nome completo Andreotto Giudice e Re di Arborea
Altri titoli Visconte di Bas
Morte 1309
Dinastia de Serra Bas
Padre Giovanni di Arborea, Giudice di Arborea e Visconte di Bas
Madre Vera Cappai

Andreotto (... – 1309) è stato Giudice di Arborea (1304-1309).

BiografiaModifica

Egli era figlio maggiore del Giudice Giovanni di Arborea a cui succedette nel 1304, governando congiuntamente al fratello Mariano III di Arborea fino al 1308. La loro madre fu Vera Cappai, concubina del sovrano. I due fratelli erano entrambi figli illegittimi.

In qualità di maggiore dei due fratelli Androtto ebbe la supremazia con il titolo di autocrator basileus. Poco prima di morire, nel 1308, Andreotto acquisì dalla potente famiglia dei Malaspina i castelli di Serravalle di Bosa, Planargia e Costaville ed i proventi di queste acquisizioni, pur risultando possessi privati della famiglia (peculio), vennero usati per finanziare l'amministrazione demaniale del Giudicato.

BibliografiaModifica

-Francesco Cesare Casula, La Storia di Sardegna, Sassari, 1991, Carlo Delfino Editore.

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie