Apri il menu principale
Angelina Mel'nikova
Angelina Melnikova 2016.jpg
Nazionalità Russia Russia
Altezza 151 cm
Peso 44 kg
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Specialità Trave
Categoria Senior International Elite
Società SDUSHOR
Carriera
Nazionale
2014 - Russia Russia
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Rio de Janeiro 2016 Squadra
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Doha 2018 Squadra
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Sofia 2014 (jr.) Squadra
Oro Sofia 2014 (jr.) Individuale
Oro Sofia 2014 (jr.) Trave
Oro Berna 2016 Squadra
Oro Cluj-Napoca 2017 Corpo libero
Oro Glasgow 2018 Squadra
Argento Sofia 2014 (jr.) Parallele
Argento Glasgow 2018 Volteggio
Argento Stettino 2019 Parallele
Bronzo Glasgow 2018 Parallele
Bronzo Stettino 2019 Individuale
Bronzo Stettino 2019 Corpo libero
European Olympic Committees logo.svg Giochi Europei
Oro Minsk 2019 Individuale
Oro Minsk 2019 Parallele
Argento Minsk 2019 Volteggio
Argento Minsk 2019 Trave
Transparent.png Coppa del Mondo
Oro Stoccarda 2016 Squadra
Oro Birmingham 2018 Individuale
Argento Stoccarda 2017 Individuale
Transparent.png Mexico Open
Oro Mexico City 2017 Volteggio
Oro Mexico City 2017 Parallele
Bronzo Mexico City 2017 Individuale
Bronzo Mexico City 2017 Corpo Libero
Transparent.png Campionati nazionali russi
Oro Penza 2014 (jr.) Squadra
Oro Penza 2015 (jr.) Squadra
Oro Penza 2016 Squadra
Oro Kazan 2018 Squadra
Oro Penza 2014 (jr.) Individuale
Oro Penza 2016 Individuale
Oro Kazan 2018 Individuale
Oro Penza 2014 (jr.) Volteggio
Oro Kazan 2018 Parallele
Oro Penza 2014 (jr.) Trave
Oro Penza 2015 (jr.) Trave
Oro Penza 2016 Trave
Oro Kazan 2018 Trave
Oro Penza 2014 (jr.) Corpo libero
Oro Penza 2016 Corpo libero
Oro Kazan 2018 Corpo libero
Oro Penza 2019 Corpo libero
Argento Penza 2015 (jr.) Individuale
Argento Penza 2019 Individuale
Argento Kazan 2018 Volteggio
Argento Penza 2019 Volteggio
Argento Penza 2015 (jr.) Corpo libero
Argento Penza 2019 Trave
Argento Kazan' 2017 Squadra
Argento Penza 2019 Squadra
Bronzo Kazan' 2017 Volteggio
Bronzo Kazan' 2017 Trave
Bronzo Penza 2019 Parallele
Transparent.png Russian Cup
Oro Ekaterinburg 2017 Individuale
Oro Ekaterinburg 2017 Trave
Oro Čeljabinsk 2019 Squadra
Oro Čeljabinsk 2019 Individuale
Oro Čeljabinsk 2019 Parallele
Bronzo Ekaterinburg 2017 Squadra
Bronzo Ekaterinburg 2017 Volteggio
Transparent.png Voronin Cup
Oro Mosca 2017 Squadra
Oro Mosca 2017 Individuale
Argento Mosca 2017 Volteggio
Argento Mosca 2017 Parallele
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º luglio 2019

Angelina Romanovna Mel'nikova (in russo: Ангели́на Рома́новна Ме́льникова?; Voronež, 18 luglio 2000) è un ginnasta russa, vicecampionessa olimpica con la squadra alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. Nel 2018 vince il suo secondo titolo nazionale nel concorso individuale, diventando campionessa nazionale anche alle parallele, alla trave e al corpo libero. Nel 2017 è campionessa europea al corpo libero. Nel 2016 è campionessa nazionale nel concorso individuale e campionessa europea con la squadra. Nel 2014 è stata campionessa europea junior nel concorso individuale e alla trave.

Indice

Carriera junior: 2013-2014Modifica

La Mel'nikova compete ai Russian Hopes nel 2013, vincendo l'oro con la squadra e la medaglia d'argento nel concorso individuale, al volteggio e alle parallele.

Viene aggiunta alla squadra nazionale nel 2014 e compete in Canada agli International Gymnix. Vince un altro oro con la squadra, la medaglia d'argento nel concorso individuale e alle parallele, la medaglia di bronzo al corpo libero. Dimostra di essere molto promettente ai nazionali russi, vincendo l'oro con la squadra, nel concorso individuale, alla trave e al corpo libero; si classifica settima alle parallele.

Nel mese di maggio compete ai suoi primi Campionati Europei, vincendo il titolo con la squadra, nel concorso individuale e alla trave; si classifica sesta al volteggio. A novembre vince l'oro nel concorso individuale, al volteggio e alle parallele ai Top Gym di Charleroi, Belgio.

2015Modifica

Ai campionati nazionali russi junior in aprile, vince l'oro con la squadra, ma a causa di una caduta alle parallele nella finale individuale finisce al secondo posto. Vince l'oro alla trave e l'argento al corpo libero. Nel mese di maggio, gareggia ad un incontro amichevole con Italia, Romania e Colombia, dove vince l'oro con la squadra e l'argento nel concorso individuale.

Carriera seniorModifica

2016Modifica

La Mel'nikova fa il suo debutto in campo internazionale come senior alla Coppa del mondo di Stoccarda a marzo, vincendo l'oro con la squadra. Nel mese di aprile, diventa campionessa nazionale. Vince anche l'oro con la squadra, alla trave e al corpo libero e si classifica quinta alle parallele. Nel mese di giugno, compete ai Campionati europei, dove vince l'oro con la squadra. Si qualifica sia per la finale alle parallele che alla trave, ma alle parallele viene sostituita dalla compagna di squadra Dar'ja Spiridonova. Alla trave si classifica quinta. Nel mese di luglio, compete alla Russian Cup, vincendo l'oro con la squadra, nel concorso individuale e alla trave, l'argento alle parallele e il bronzo al corpo libero. Viene scelta per fare parte della squadra olimpica. Alle Olimpiadi, la Russia compete nella seconda suddivisione in qualifica, iniziando dalla trave. La Melnikova non riesce a qualificarsi per la finale individuale, superata dalle connazionali Aliya Mustafina e Seda Tutkhalyan. Migliora i suoi esercizi in finale, vincendo l'argento con la squadra. Dopo le Olimpiaci, la Mel'nikova vince il Gander Memorial a Chiasso, Svizzera, il 2 novembre 2016. Nonostante una caduta alla trave, vince infatti l'oro con un punteggio totale (su tre attrezzi) di 42.800, con i più alti punteggi della serata al volteggio (14.900) e alle parallele (14.750).

2017Modifica

Nel mese di febbraio compete ai campionati nazionali dove vince la medaglia d'argento con la squadra, di bronzo al volteggio e alla trave; si classifica ottava al corpo libero e undicesima nel concorso generale. Nel mese di marzo, gareggia alla Coppa del Mondo di Stoccarda, vincendo l'argento nel concorso individuale. Nel mese di aprile, compete al Trofeo Città di Jesolo in Italia, vincendo il bronzo con la squadra, al volteggio e al corpo libero. Compete poi alla Coppa del Mondo di Londra, classificandosi quinta. Partecipa poi ai campionati europei di Cluj-Napoca (Romania) dove vince la medaglia d'oro al corpo libero e si classifica ottava nella finale al volteggio. Nel mese di agosto, gareggia alla Russian Cup, dove vince l'oro nel concorso individuale e alla trave ed il bronzo con la squadra e al volteggio. Nelmese di ottobre, gareggia ai Campionati del Mondo di Montreal, Canada. Commette alcuni errori al corpo libero che le impediscono di qualificarsi per la finale di specialità. Si qualifica tuttavia per la finale del concorso generale. In finale commette altri errori al corpo libero e conclude la gara al sedicesimo posto. Nel mese di novembre, compete al Mexico Open, vincendo l'oro al volteggio e alle parallele, l'argento nel concorso individuale e al corpo libero. Conclude l'anno agonistico partecipando alla Voronin Cup, dove vince l'oro con la squadra e nel concorso individuale e l'argento al volteggio e alle parallele.

2018Modifica

La Melnikova inizia la stagione agonistica alla Coppa del Mondo di Stoccarda nel mese di Marzo. In tale occasione, mostra di aver alzato il livello di difficoltà del suo esercizio al corpo libero. Tuttavia, a causa di alcuni errori alle parallele e di una caduta alla trave si classifica quarta. Gareggia meglio alla successiva Coppa del Mondo di Birmingham, dove esegue quattro buoni esercizi e vince il titolo nel concorso generale.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica