Apri il menu principale

Aggelos Anastasiadīs

allenatore di calcio e ex calciatore greco
(Reindirizzamento da Angelos Anastasiadis)
Aggelos Anastasiadīs
Angelos Anastasiadis die Trainerlegende von PAOK.jpg
Anastasiadīs nel 2014
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 177 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1987 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1973-1981PAOK176 (25)
1981-1984Panathīnaïkos34 (5)
1984-1986Korinthos? (?)
1986-1987Diagoras? (?)
Nazionale
1975-1980 Grecia Grecia 12 (1)
Carriera da allenatore
1995 Kavala
1996-1997 Edessaïkos
1997-1999 PAOK
2000 Īraklīs
2000-2001 Panathīnaïkos
2001-2002 Īraklīs
2002-2004 PAOK
2004-2011 Cipro Cipro
2011-2012 PAS Giannina
2012-2014 Platanias
2014-2015 PAOK
2016 Larissa
2018-2019 Grecia Grecia
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 luglio 2019

Aggelos Anastasiadīs (in greco Άγγελος Αναστασιάδης; Salonicco, 8 marzo 1953) è un allenatore di calcio ed ex calciatore greco.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Nel 1973 gioca per il Paok Salonicco, qui gioca otto stagioni e vince una coppa di Grecia e un campionato greco.

Nel 1981 passa al Panathinaikos dove vince due coppe nazionali e un campionato.

AllenatoreModifica

Anastasiadis allena diversi club greci, in quasi tutti i casi per una sola stagione. Nel 2003, con il PAOK, vince il campionato e l'anno successivo viene nominato allenatore greco dell'anno.

Sempre nel 2004 viene nominato commissario tecnico della nazionale cipriota, ruolo che ricoprirà per sette anni.

Nel gennaio 2012 viene chiamato dal PAS Giannina a sostituire Stéphane Demol.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica
PAOK Salonicco: 1974
Panathinaikos: 1982, 1984
PAOK Salonicco: 1975-1976
Panathinaikos: 1983-1984

AllenatoreModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica
PAOK Salonicco: 2003

IndividualeModifica

2004

Collegamenti esterniModifica