Apri il menu principale
Antonio Tomás González
TOMAS IN CSKA.jpg
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 176 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
2003-2004 Racing Santander
Squadre di club1
2004 Racing Santander B 0 (0)
2004-2006 Racing Santander 21 (0)
2006 Deportivo 0 (0)
2006-2007 Racing Santander 20 (0)
2007-2011 Deportivo 75 (0)
2011-2012 Real Saragozza 3 (0)
2012 CSKA Sofia 10 (0)
2012-2016 Numancia 79 (3)
2016-2017 Veria 15 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 aprile 2017

Antonio Tomás González (Torrelavega, 19 gennaio 1985) è un calciatore spagnolo, centrocampista.

Indice

CarrieraModifica

Racing SantanderModifica

Cresciuto nel Racing Santander, esordisce in Primera División con la squadra della Cantabria il 30 ottobre 2005, contro il Valencia.[1] Conclude la stagione 2005-2006 con 23 presenze, 15 delle quali da titolare, e il Racing evita la retrocessione. Nella stagione 2006-2007, allenato da Miguel Ángel Portugal, gioca 20 partite, contribuendo al raggiungimento del decimo posto alla fine del campionato.

DeportivoModifica

Alla fine della stagione viene acquistato dal Deportivo La Coruña. Con Miguel Ángel Lotina in panchina, conclude la sua prima stagione in Galizia con 12 presenze. Nella stagione 2008-2009 vince la Coppa Intertoto. Lascia il Deportivo nel 2011, al termine di un campionato che la squadra conclude al terzultimo posto, retrocedendo in Segunda División.

Real SaragozzaModifica

Il 27 settembre 2011, dopo essere rimasto svincolato, firma per il Real Saragozza, squadra della massima serie spagnola.[1] Esordisce in campionato l'11 dicembre nella partita persa per 1-0 in casa del Maiorca.

CSKA SofiaModifica

Nell'agosto 2012 si trasferisce in Bulgaria, nel CSKA, rimanendovi però poco tempo, avendo rescisso il suo contratto

CD NumanciaModifica

Dopo aver rescisso il contratto con la squadra bulgara, nel novembre 2012 si accorda con il Numancia.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica