Apri il menu principale

Arcidiocesi di Silio

Silio
Sede arcivescovile titolare
Archidioecesis Silyensis
Patriarcato di Costantinopoli
Sede titolare di Silio
Mappa della diocesi civile di Asia (V secolo)
Arcivescovo titolare sede vacante
Istituita 1929
Stato Turchia
Arcidiocesi soppressa di Silio
Eretta ?
Soppressa ?
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

L'arcidiocesi di Silio (in latino: Archidioecesis Silyensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

StoriaModifica

Silio, identificabile con Asarköy nell'odierna Turchia, è un'antica sede arcivescovile della provincia romana della Panfilia Seconda nella diocesi civile di Asia e nel patriarcato di Costantinopoli.

Inizialmente suffraganea dell'arcidiocesi di Perge, attorno al IX secolo fu elevata al rango di arcidiocesi autocefala. Alcune Notitiae Episcopatuum, a partire dal IX secolo, indicano la sede di Silio unita a quella di Perge; questa segnalazione si trova già negli atti del concilio di Nicea del 787.[1] Nel concilio dell'869, Giovanni I si firmò come metropolita di Perge e Silio.

Sono noti una decina di vescovi e arcivescovi di Silio nel primo millennio cristiano; due di questi, Costantino e Antonio, sono stati nominati patriarchi di Costantinopoli.

Oggi Silio sopravvive come sede arcivescovile titolare; la sede è vacante dall'11 agosto 1964.

Cronotassi degli arcivescovi greciModifica

  • Teodolo † (menzionato nel 381)
  • Neone † (menzionato nel 451)
  • Plusiano † (menzionato nel 680)
  • Paolo † (menzionato nel 692)
  • Costantino † (? - 754 nominato patriarca di Costantinopoli)
  • Antonio † (? - gennaio o febbraio 821 nominato patriarca di Costantinopoli)
  • Pietro †
  • Giovanni I † (menzionato nell'869)
  • Giovanni II † (menzionato nel 997)
  • Michele † (menzionato nel 1054)

Cronotassi degli arcivescovi titolariModifica

NoteModifica

  1. ^ Darrouzès Jean, Listes épiscopales du concile de Nicée (787), in Revue des études byzantines, 33 (1975), p. 16.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi