Arcieparchia di Akka

L'arcieparchia di Akka dei Melchiti (in latino: Archieparchia Ptolemaidensis Melchitarum) è una sede della Chiesa cattolica greco-melchita immediatamente soggetta al patriarcato di Antiochia dei Melchiti. Nel 2020 contava 71.505 battezzati. È retta dall'arcieparca Youssef Matta.

Arcieparchia di Akka dei Melchiti
Archieparchia Ptolemaidensis Melchitarum
Chiesa greco-melchita
St. Elias Cathedral of the Melkite Catholic (28).JPG
 
ArcieparcaYoussef Matta
Vicario generaleElias Abed
Arcieparchi emeritiPierre Mouallem,
Elias Chacour
Presbiteri40, di cui 36 secolari e 4 regolari
1.787 battezzati per presbitero
Religiosi13 uomini, 36 donne
Diaconi2 permanenti
 
Battezzati71.505
Parrocchie37
 
Erezione1753
Ritobizantino
CattedraleSant'Elia
IndirizzoB.P. 9450, rue Hagefen 33, 31094 Haifa, Israel
Dati dall'Annuario pontificio 2021 (ch · gc)
 
Il Mar Elias educational campus di I'billin, complesso educativo della Chiesa melchita di Akka, fondato dall'arcieparca Elias Chacour.

TerritorioModifica

L'arcieparchia comprende i territori settentrionali dello Stato di Israele e della Cisgiordania.

Sede arcieparchiale è la città di Haifa, dove si trova la cattedrale di Sant'Elia.

Il territorio è suddiviso in 37 parrocchie.

StoriaModifica

Antica sede risalente al III secolo, fu eretta in circoscrizione autonoma, separata da Tiro, nel 1759.

La sede fa riferimento all'antica Tolemaide di Fenicia, chiamata San Giovanni d'Acri in epoca crociata.

Il 18 novembre 1964 l'eparchia di Akka è stata elevata al rango di arcieparchia con la bolla Episcopalis synodus di papa Paolo VI.

Cronotassi dei vescoviModifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

StatisticheModifica

L'arcieparchia nel 2020 contava 71.505 battezzati.

anno popolazione presbiteri diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per presbitero uomini donne
1950 37.500 500.000 7,5 22 20 2 1.704 3 28
1959 19.560 2.000.900 1,0 29 27 2 674 18 30
1970 32.000 2.000.000 1,6 21 21 1.523 10 33
1980 40.000 ? ? 24 18 6 1.666 6 47 25
1990 40.000 ? ? 30 25 5 1.333 1 8 46 38
1997 54.000 ? ? 28 24 4 1.928 4 41 30
2000 64.370 ? ? 29 24 5 2.219 7 32 30
2001 65.220 ? ? 31 26 5 2.103 7 41 30
2003 67.890 ? ? 82 52 30 827 38 604 12
2004 80.000 ? ? 36 33 3 2.222 8 28 32
2007 95.000 ? ? 33 30 3 2.878 8 20 30
2012 76.700 ? ? 36 32 4 2.130 5 10 26 33
2015 75.000 ? ? 33 29 4 2.272 1 6 25 32
2018 70.000 ? ? 35 31 4 2.000 1 13 43 30
2020 71.505 ? ? 40 36 4 1.787 2 13 36 37

NoteModifica

  1. ^ Dal 27 gennaio 2014 al 5 agosto 2014, giorno della presa di possesso di Georges Bacouni, è stato amministratore apostolico Moussa El-Hage, O.A.M., arcieparca di Haifa e Terra Santa della Chiesa maronita.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi