Apri il menu principale

Armando Bonino

allenatore di calcio e calciatore italiano
Armando Bonino
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1931 - giocatore
1942 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1920-1926Lucchese56+ (35)
1930-1931Lucchese18 (3)
Carriera da allenatore
1938-1939Lucchese
1939-1940Pescara
1940-1942Prato
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Armando Bonino (Lucca, ... – 1964) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

Fu fratello di Enrico ed Ernesto, che giocarono assieme a lui nella Lucchese. Era considerato fra i tre il giocatore di maggior talento.[1] Detiene il record di gol segnati per la Lucchese nel derby con il Viareggio.[2]

Nel 1939-1940 allenò la Lucchese in Serie A, che però si classificò all'ultimo posto. L'anno seguente fu alla guida del Pescara in Serie C, dove fu sostituito da Mario Pizziolo dopo una sconfitta per 7-2 contro l'Orbetello.[1] Nel 1940-1941 guidò invece il Prato alla promozione in Serie B.[3]

Nel 1945 fu tra i protagonisti della rifondazione della Lucchese dopo la Seconda guerra mondiale.[4]

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Prato: 1940-1941

NoteModifica

  1. ^ a b [1][collegamento interrotto]
  2. ^ Quelli che il derby lo hanno giocato su tutti e due i fronti - Sport - il Tirreno
  3. ^ supporters prato: sito tifosi ac prato http://tifosiprato.tifonet.it Prato (PO) Forum, Foto, Storia, su tifosiprato.tifonet.it. URL consultato il 30 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 29 luglio 2012).
  4. ^ Forza lucchese