Apri il menu principale

Associazione internazionale del trasporto pubblico

organizzazione non governativa
Associazione Internazionale del Trasporto Pubblico
(FR) Union Internationale des Transports Publics
(EN) International Association of Public Transport
Logo UITP.png
AbbreviazioneUITP
TipoAISBL
Fondazione17 agosto 1885
Sede centraleBelgio Molenbeek-Saint-Jean
PresidenteSpagna Pere Calvet Tordera
DirettoreMohamed Mezghani
Lingue ufficialiinglese, francese, tedesco, spagnolo
Membri1 600
MottoAdvancing Public Transport
Sito web

L'Associazione Internazionale del Trasporto Pubblico (in inglese: International Association of Public Transport; in francese: Union Internationale des Transports Publics; UITP) è un'associazione non-a-scopo-di-lucro (ossia una ONG) che raggruppa i principali operatori e fornitori del trasporto pubblico mondiale.

L'UITP nacque nel 1885 come associazione tra 63 compagnie attive nel settore tranviario.[1]

L'UITP raggruppa circa 1 600 membri dislocati in 99 paesi differenti e operanti in tutti i settori del trasporto pubblico (ferrovia, tranvia, autobus, metropolitana e nave). La sede del segretariato è nel comune belga di Molenbeek-Saint-Jean, e gli uffici principali si trovano nelle città di Abidjan, Astana, Bangalore, Casablanca, Dubai, Hong Kong, Istanbul, Johannesburg, Mosca, New York, Roma, San Paolo, Shenzhen, Singapore e Teheran.

Tra i membri figurano le italiane Actv, AMAT, ATM, ANM e ATAC, il colosso inglese Arriva e le tedesche Daimler e Deutsche Bahn.[2]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Storia, su uitp.org. URL consultato il 17 giugno 2019.
  2. ^ (EN) Membri, su uitp.org. URL consultato il 17 giugno 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN157926921 · ISNI (EN0000 0001 1092 6622 · LCCN (ENn85354300 · GND (DE1090415583 · WorldCat Identities (ENn85-354300
  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Trasporti