Apri il menu principale

Awake (Dream Theater)

album dei Dream Theater del 1994
Awake
ArtistaDream Theater
Tipo albumStudio
Pubblicazione4 ottobre 1994
Durata75:01
Dischi1
Tracce11
GenereProgressive metal
EtichettaEast West
ProduttoreJohn Purdell, Duane Baron
Registrazionemaggio-luglio 1994, One on One Studios e Devonshire Studios, North Hollywood (California)
FormatiCD, 2 LP, MC, download digitale
Certificazioni
Dischi di platinoGiappone Giappone[1]
(vendite: 250 000+)
Dream Theater - cronologia
Album precedente
(1993)
Album successivo
(1997)
Singoli
  1. Lie
    Pubblicato: 1994
  2. The Silent Man
    Pubblicato: 1994
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[2] 4/5 stelle
Guitar World[3] Favorevole
Piero Scaruffi[4] 7/10 stelle
Q[5] Favorevole
Rock Hard[6] 10/10 stelle

Awake è il terzo album in studio del gruppo musicale statunitense Dream Theater, pubblicato il 4 ottobre 1994 dalla East West Records.

DescrizioneModifica

Si tratta dell'ultimo album registrato insieme al tastierista Kevin Moore, il quale abbandonò il gruppo poco dopo il termine delle registrazioni dello stesso.[7] Rispetto all'album precedente, Awake è caratterizzato da atmosfere più cupe e sonorità più tendenti all'heavy metal, ma tuttavia non mancano i brani con atmosfere suggestive come Voices, Lifting Shadows Off a Dream e Space-Dye Vest. Per la prima volta in un loro album viene usata una chitarra a sette corde, grazie al quale vengono raggiunte tonalità più basse e cupe.[8] Inoltre le canzoni più brevi hanno tendenzialmente una struttura strofa-ritornello che le rendono più accessibili a chi non abbia molta familiarità col progressive metal e i suoi continui cambi di melodia.

Alcuni brani dell'album inoltre presentano svariati campionamenti tratti da spezzoni televisivi o direttamente recitati. Il brano 6:00 contiene un campionamento tratto dall'adattamento di Dubliners di James Joyce, in Space-Dye Vest sono presenti alcuni spezzoni tratti dal film Camera con vista, mentre in Voices sono presenti alcuni versi recitati dal rapper Prix-mo.[9]

PromozioneModifica

Il disco è stato promosso dalla pubblicazione dei singoli Lie e The Silent Man. In più è stata realizzata una tournée mondiale chiamata Waking Up the World Tour svoltasi tra il 1994 e il 1995.[10][11]

TracceModifica

CD, LP, download digitale
  1. 6:00 – 5:31 (testo: Kevin Moore – musica: Dream Theater)
  2. Caught in a Web – 5:28 (testo: James LaBrie, John Petrucci – musica: Dream Theater)
  3. Innocence Faded – 5:43 (testo: John Petrucci – musica: Dream Theater)
  4. Erotomania – 6:45 (musica: Dream Theater)
  5. Voices – 9:53 (testo: John Petrucci – musica: Dream Theater)
  6. The Silent Man – 3:48 (John Petrucci)
  7. The Mirror – 6:45 (testo: Mike Portnoy – musica: Dream Theater)
  8. Lie – 6:34 (testo: Kevin Moore – musica: Dream Theater)
  9. Lifting Shadows Off a Dream – 6:05 (testo: John Myung – musica: Dream Theater)
  10. Scarred – 11:00 (testo: John Petrucci – musica: Dream Theater)
  11. Space-Dye Vest – 7:29 (Kevin Moore)
CD bonus nell'edizione giapponese
  1. Eve – 5:05 (musica: Dream Theater)
MC
  • Lato A
  1. 6:00 – 5:31 (testo: Kevin Moore – musica: Dream Theater)
  2. Caught in a Web – 5:28 (testo: James LaBrie, John Petrucci – musica: Dream Theater)
  3. Erotomania – 6:45 (musica: Dream Theater)
  4. Voices – 9:53 (testo: John Petrucci – musica: Dream Theater)
  5. The Silent Man – 3:48 (John Petrucci)
  • Lato B
  1. The Mirror – 6:45 (testo: Mike Portnoy – musica: Dream Theater)
  2. Lie – 6:34 (testo: Kevin Moore – musica: Dream Theater)
  3. Lifting Shadows Off a Dream – 6:05 (testo: John Myung – musica: Dream Theater)
  4. Innocence Faded – 5:43 (testo: John Petrucci – musica: Dream Theater)
  5. Space-Dye Vest – 7:29 (Kevin Moore)

FormazioneModifica

Gruppo
Altri musicisti
  • Prix-mo – dialogo in Voices
  • Rich Kern – programmazione in Space-Dye Vest
Produzione

ClassificheModifica

Classifica (1994) Posizione
massima
Germania[12] 15
Giappone[1] 7
Paesi Bassi[12] 33
Regno Unito[13] 65
Stati Uniti[14] 32
Svezia[12] 5
Svizzera[12] 12

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Oricon Album Chart Book: Complete Edition 1970–2005, Roppongi, Oricon Entertainment, 2006, ISBN 4-87131-077-9.
  2. ^ (EN) Phil Carter, Awake, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 28 ottobre 2017.
  3. ^ Wilson, p. 162.
  4. ^ Dream Theater - Awake, Piero Scaruffi. URL consultato il 28 ottobre 2019.
  5. ^ Wilson, p. 162-163.
  6. ^ (DE) DREAM THEATER - Awake, Rock Hard. URL consultato il 28 ottobre 2019.
  7. ^ (EN) Awake, Dream Theater. URL consultato il 28 luglio 2019.
  8. ^ Wilson, p. 147.
  9. ^ (EN) Note di copertina di Awake, Dream Theater, East West Records, 90126-2, CD, 1994.
  10. ^ (EN) WAKING UP THE WORLD - AMERICAN LEG, Mike Portnoy. URL consultato il 13 luglio 2019.
  11. ^ (EN) WAKING UP THE WORLD - 2ND EUROPEAN LEG, Mike Portnoy. URL consultato il 13 luglio 2019.
  12. ^ a b c d (NL) Dream Theater - Awake, Ultratop. URL consultato il 25 gennaio 2013.
  13. ^ (EN) Dream Theater, Official Charts Company. URL consultato il 25 gennaio 2014.
  14. ^ (EN) Dream Theater - Chart history (Billboard 200), Billboard. URL consultato il 25 gennaio 2014.

BibliografiaModifica

  • (EN) Rich Wilson, Lifting Shadows: The Authorized Biography of Dream Theater, Rocket 88, 27 settembre 2013, ISBN 1906615586.

Collegamenti esterniModifica