Apri il menu principale

BiografiaModifica

Attore in compagnie teatrali di giro, Berton Churchill si trasferì a New York ai primi del Novecento e apparve in numerosi spettacoli di Broadway. Fu uno dei primi componenti di Actors Equity,un sindacato dello spettacolo, e come sindacalista ebbe parte attiva nello sciopero che nel 1919 vide l'agitazione degli artisti professionisti, il che lo portò ad essere inserito nella lista nera dei produttori.

Durante gli anni venti, Churchill apparve in diversi film girati sulla costa orientale e, all'avvento del cinema sonoro, si trasferì a Hollywood e intraprese una prolifica carriera di caratterista, interpretando un gran numero di personaggi dall'atteggiamento severo e pomposo, in genere banchieri, uomini di legge, esponenti della politica e facoltosi imprenditori. Nei primi anni trenta divenne richiestissimo dai produttori, arrivando a girare 34 film nel solo anno 1932[1]. Durante il decennio fu diretto da celebri registi come Frank Capra in La follia della metropoli (1932), Otto Preminger in Schiavo della tua malia (1936), Henry King in L'incendio di Chicago (1938).

Churchill è noto in particolare per il ruolo di Henry Gatewood, il banchiere in fuga con la diligenza nel classico del western Ombre rosse (1939), diretto da John Ford. Con lo stesso Ford, l'attore lavorò in altre occasioni, nei film Il giudice (1934), Il battello pazzo (1935), Il giuramento dei quattro (1938).

Anche a Hollywood, Churchill mantenne l'impegno nella tutela sindacale degli attori. Nel 1933, insieme con i colleghi Charles Miller, Grant Mitchell, Ralph Morgan, Alden Gay e Kenneth Thomson, fondò la Screen Actors Guild, sindacato preposto a contrastare lo strapotere dei principali studi cinematografici, che costringevano gli attori a stipulare contratti pluriennali con condizioni restrittive.

Churchill morì per avvelenamento uremico nel 1940 a New York, dove si trovava per recitare a Broadway nella commedia George Washington Slept Here[1]. La sua salma fu riportata sulla costa occidentale per essere sepolta nel Forest Lawn Memorial Park a Glendale, in California.

Filmografia parzialeModifica

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN223878997 · ISNI (EN0000 0003 6106 3198 · LCCN (ENn85378802 · WorldCat Identities (ENn85-378802