Brigitte, Laura, Ursula, Monica, Raquel, Litz, Maria, Florinda, Barbara, Claudia e Sofia, le chiamo tutte "anima mia"

film del 1974 diretto da Mauro Ivaldi
Brigitte, Laura, Ursula, Monica, Raquel, Litz, Maria, Florinda, Barbara, Claudia e Sofia, le chiamo tutte "anima mia"
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1974
Durata102 min
Generecommedia, giallo
RegiaMauro O. Ivaldi
SoggettoCastellano e Pipolo
SceneggiaturaCastellano e Pipolo,
Mauro O. Ivaldi
Casa di produzioneTregar Cinematografica
Distribuzione in italianoAlpherat
FotografiaAristide Massaccesi
MontaggioAlessandro Lucidi
MusicheFranco Pisano
ScenografiaClaudio Cinini
CostumiFabrizio Caracciolo
TruccoPier Antonio Mecacci, Piero Mecacci
Interpreti e personaggi

Brigitte, Laura, Ursula, Monica, Raquel, Litz, Maria, Florinda, Barbara, Claudia e Sofia, le chiamo tutte "anima mia" è un film del 1974 diretto da Mauro Ivaldi.

TramaModifica

L'incallito playboy Franco Donati decide di sposare la sua ultima fiamma Francesca. La notizia, pubblicata sui giornali locali, indispettisce molte sue ex amanti. Prima delle nozze Franco riceve minacce anonime di morte. Il giorno delle nozze il malintenzionato si rifà vivo, ma viene smascherato dal commissario Marzoli: con grande stupore si scopre trattarsi di Carlo, spinto dall'invidia per il successo con le donne dell'amico Franco.

CastModifica

Alessandro Haber è doppiato da Oreste Lionello.[1]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema