Apri il menu principale
Bruno Cappellini
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1949
Carriera
Squadre di club1
1938-1940 Pistoiese 33 (1)
1940-1942 Aviosicula Palermo ? (?)
1942-1943 Palermo-Juventina 23 (0)
1944 Montecatini 4 (1)
1945-1946 Palermo 20 (0)
1946-1948 Genoa 53 (0)
1948-1949 Napoli 33 (0)
1949-1950 Brescia 23 (0)
1951 Foggia 1 (0)
Carriera da allenatore
1952-1954Pistoiese
1970-1971Signa 1914[1]
1971-1972Alghero[2]
1973-1974Pistoiese
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Bruno Cappellini (Casalguidi, 27 aprile 1920Quarrata, 31 dicembre 2007) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore.

Era noto come Cappellini II per distinguerlo dal fratello maggiore Sestino, o Cappellini I.[3]

È morto il 31 dicembre 2007 ad 87 anni nella sua abitazione di Quarrata in Provincia di Pistoia.[4][5]

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocava come terzino.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Ha esordito in Serie A con la maglia del Palermo il 21 ottobre 1945 in Palermo-Bari (0-2).

Ha giocato in massima serie anche con la maglia del Genoa.

Nella stagione 1949-1950 ha giocato con il Brescia.

AllenatoreModifica

Ha allenato per due stagioni la Pistoiese.

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

Competizioni regionaliModifica

Pistoiese: 1952-1953

NoteModifica

  1. ^ Almanacco illustrato del calcio 1971, edizioni Panini, pag. 312
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1972, edizioni Panini, pag. 313
  3. ^ Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008, p.52.
  4. ^ Genoa: morto Bruno Cappellini[collegamento interrotto] semestreeuropeo.rai.it
  5. ^ Pistoiese, addio a Cappellini[collegamento interrotto] foggiacalciomania.com

BibliografiaModifica

  • Marco Bencivenga, Ciro Corradini, Carlo Fontanelli, Tutto il Brescia (1911-2007 tremila volte in campo), Geo Edizioni, 2007.
  • Foggia, una squadra, una città, di Pino Autunno, 2010

Collegamenti esterniModifica

  • Dario Marchetti (a cura di), Bruno Cappellini, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.