Apri il menu principale

Carlo Andrea Bixio

produttore televisivo italiano
(Reindirizzamento da Carlo Bixio)

Carlo Andrea Bixio (Milano, 18 dicembre 1941Milano, 28 febbraio 2011) è stato un produttore televisivo italiano.

BiografiaModifica

Figlio del noto compositore di musica Cesare Andrea Bixio, ha organizzato per la Rai diversi spettacoli musicali e di intrattenimento leggero (Baudo, Carrà, Frizzi, Goggi, Grillo, ecc.) e tante edizioni del Festival di Sanremo negli anni 80.

Nel 1960 inizia la sua attività nelle Edizioni musicali Bixio a Milano e nella casa discografica Cinevox a Roma. Nel 1965 viene nominato, dal padre Cesare, direttore del dipartimento delle colonne sonore del proprio gruppo editoriale, aggiungendo al già ricco catalogo le più belle colonne sonore degli anni '70 (Giù la testa, Metti una sera a cena, Profondo Rosso, ecc.).

Nel 1980 rileva il 50% della Publispei allora gestita dal suo fondatore Gianni Ravera, decidendo insieme di rilanciare il Festival di Sanremo. Difatti nel 1984, per la prima volta, venne istituito il primo voto popolare, svolto attraverso le schedine Totip, con cui il pubblico poteva votare le canzoni del Festival preferite. È da quei festival che nascono e si affermano cantanti come Eros Ramazzotti, Zucchero, Vasco Rossi, Laura Pausini e tanti altri.

Nel 2003 Bixio diventa presidente a tutti gli effetti della Publispei, quando, dopo la morte del patron Gianni Ravera, i figli di quest'ultimo passano la mano a Carlo Andrea. Al timone della società produce fiction televisive come i fortunati serial Un medico in famiglia, I Cesaroni e Tutti pazzi per amore.

Intanto, con i colleghi, fonda l'APT, l'associazione produttori televisivi, e crea il Fiction Fest.

Bixio all'età di 69 anni scompare per un malore improvviso in una stanza d'albergo di Milano, dove si trovava per lavoro.

Nel 2012 viene istituito in sua memoria il Premio Carlo Bixio per la migliore sceneggiatura televisiva.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN130833964 · ISNI (EN0000 0001 1581 139X · LCCN (ENno2018064563