Apri il menu principale

Carne inquieta

film del 1952 diretto da Silvestro Prestifilippo
Carne inquieta
Paese di produzioneItalia
Anno1952
Dati tecniciB/N
Generedrammatico, sentimentale
RegiaSilvestro Prestifilippo
SoggettoLeonida Repaci
SceneggiaturaCarlo Musso, Silvestro Prestifilippo, Jacques Rémy
ProduttoreCarlo Egidi, Vittorio Valentini
FotografiaCarlo Nebiolo
MusicheAlessandro Cicognini
Interpreti e personaggi

Carne inquieta è un film italiano del 1952 diretto da Silvestro Prestifilippo, interpretato da Raf Vallone e Marina Berti.

TramaModifica

Peppe è un ragazzo calabrese che si innamora di Fema, appartenente a una nobile famiglia del luogo. Il rifiuto del padre della ragazza alla proposta di matrimonio, convince i ragazzi a fuggire, venendo però ostacolati dalla popolazione del paese.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema