Charles FitzRoy, II duca di Grafton

politico inglese

Charles FitzRoy II duca di Grafton (Londra, 25 ottobre 1683Londra, 6 maggio 1757) è stato un nobile e politico inglese.

Charles FitzRoy, II duca di Grafton
Charles Fitzroy, 2nd Duke of Grafton by William Hoare.jpg
Charles FitzRoy, II duca di Grafton, ritratto da William Hoare nel 1740 circa, National Portrait Gallery, Londra
Duca di Grafton
Stemma
Stemma
In carica1690 –
1757
PredecessoreIsabella FitzRoy, duchessa di Grafton
SuccessoreAugustus Henry FitzRoy, III duca di Grafton
Altri titoliConte di Euston
Visconte Ipswich
Barone Sudbury
NascitaLondra, 25 ottobre 1683
MorteLondra, 6 maggio 1757 (73 anni)
DinastiaFitzRoy
PadreHenry FitzRoy, I duca di Grafton
MadreIsabella Bennet, II contessa di Arlington
ConsorteHenrietta Somerset
ReligioneAnglicanesimo

BiografiaModifica

Charles era figlio di Henry FitzRoy, I duca di Grafton, e di sua moglie Isabella Bennet, figlia ed erede di Henry Bennet, I conte di Arlington. Suo padre era uno dei figli illegittimi di re Carlo II, avuto dalla sua relazione con Barbara Palmer.

CarrieraModifica

Charles ereditò il titolo del padre alla morte di quest'ultimo il 9 ottobre 1690, divenendo pari d'Inghilterra. Pur essendo un membro della dinastia degli Stuart, supportò l'ascesa della famiglia Hannover al trono di Gran Bretagna e si distinse come uno dei membri più illustri del Kit-Cat Club[1]; durante l'incoronazione di re Giorgio I presenziò in qualità di Lord High Steward. Nel 1715 divenne Consigliere Privato del re. Dal 1720 al 1724 fu Lord Luogotenente d'Irlanda[2] mentre dal 1724 alla propria morte ricoprì la carica di Lord Ciambellano. Nel 1719 divenne membro della Royal Academy of Music e divenne produttore delle principali opere teatrali del pubblico inglese di epoca barocca.

Nel 1739 fu uno dei maggiori artefici della fondazione del Foundling Hospital di Londra di cui divenne tra l'altro uno dei principali sostenitori assieme al duca di Bedford, a Vere Beauclerk, I barone Vere ed al Lord Mayor of London.

MatrimonioModifica

Sposò, il 30 aprile 1713, Lady Henrietta Somerset (27 agosto 1690-7 agosto 1726), figlia di Charles Somerset, marchese di Worcester. Ebbero sette figli:

Il duca inoltre ebbe un figlio illegittimo, Charles FitzRoy-Scudamore. Pur sapendo che per diversi anni ebbe una relazione d'amore semi-platonico con una delle figlie di Giorgio II di Gran Bretagna, questa non fu la madre del figlio illegittimo da lui avuto.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
8. Carlo I d'Inghilterra 16. Giacomo I d'Inghilterra  
 
17. Anna di Danimarca  
4. Carlo II d'Inghilterra  
9. Enrichetta Maria di Borbone-Francia 18. Enrico IV di Francia  
 
19. Maria de' Medici  
2. Henry FitzRoy, I duca di Grafton  
10. Edward Villiers 20. Edward Villiers  
 
21. Barbara St John  
5. Barbara Villiers  
11. Frances Howard 22. Theophilus Howard, II conte di Suffolk  
 
23. Elizabeth Home  
1. Charles FitzRoy, II duca di Grafton  
12. Sir John Bennet 24. Sir John Bennet  
 
25. Anne Weekes  
6. Henry Bennet, I conte di Arlington  
13. Dorothy Crofts 26. Sir John Crofts  
 
27. Mary Shirley  
3. Isabella Bennet, II contessa di Arlington  
14. Luigi di Nassau-Beverweerd 28. Maurizio di Nassau  
 
29. Margaretha van Mechelen  
7. Elisabetta di Nassau-Beverweerd  
15. Isabella von Horne 30. Willem Adriaan I van Horne  
 
31. Elisabetta van Horne  
 

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera

NoteModifica

  1. ^ Kneller portrait of Grafton. Accessed 21 August 2017.
  2. ^ Rachel Wilson, "The Vicereines of Ireland and the Transformation of the Dublin Court, c. 1703-1737" in The Court Historian, xix, no. 1 (2014).
  3. ^ Leo van der Pas. George Fitzroy, Earl of Euston (1715–1747) from Brigitte Gastel-Lloyd's Worldroots website. Retrieved in cached version on 7 October 2009.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN75221571 · ISNI (EN0000 0000 2376 0011 · CERL cnp00892712 · LCCN (ENn83027988 · GND (DE1033621811 · WorldCat Identities (ENlccn-n83027988