Apri il menu principale

Chiesa di Santa Maria del Sole (Lodi)

chiesa di Lodi

StoriaModifica

La primitiva chiesa di Santa Maria del Sole era una modesta cappella posta nell'attuale Via Indipendenza, nel territorio della parrocchia della Maddalena.[1] A partire dal 1551, per decisione del vescovo Giovanni Simonetta, essa venne officiata da una confraternita detta della Misericordia, che aveva il compito di assistere spiritualmente i condannati a morte.[1]

La cappella, divenuta troppo angusta, venne presto affiancata da una nuova chiesa, compiuta intorno al 1585; tuttavia tale chiesa era esposta alle piene dell'Adda, e pertanto la confraternita decise di edificarne una nuova in altro luogo, nella città alta, al riparo dal fiume.[1]

La nuova chiesa, disegnata dall'architetto Rocco Pellegrini e dall'ingegnere Carlo Bovio in stile barocco, venne consacrata il 24 novembre 1715.[2][3][4]

Nel 1789 venne eretta in parrocchia, in sostituzione delle parrocchie soppresse di San Geminiano, dei Santi Nabore e Felice e dei Santi Vito e Modesto.[2][4]

Nel 1806 la parrocchia di Santa Maria del Sole venne soppressa e aggregata alla parrocchia della Cattedrale, ma venne ripristinata nel 1850.[4]

CaratteristicheModifica

 
L'interno

La chiesa è posta lungo la via omonima, con la facciata verso occidente e l'abside verso oriente.

L'interno, a sala, è coperto da una volta a vela di forma ottagonale sostenuta da quattro pilastri diagonali.[5]

Fra le opere d'arte che vi si conservano, notevoli una tela del Malosso raffigurante l'Incoronazione della Vergine e un'Immacolata del Nuvolone.[2][3] Il grandioso altare della Beata Vergine del Rosario, in marmo rosso del 1730, proviene dalla soppressa chiesa di San Domenico;[2][3] da questa chiesa proviene anche il pulpito intarsiato, opera del milanese Anselmo dei Conti.[2]

NoteModifica

  1. ^ a b c Agnelli (1886), p. 155
  2. ^ a b c d e Agnelli (1886), p. 149
  3. ^ a b c Lodi. Guida artistica illustrata (1979), p. 65
  4. ^ a b c Parrocchia di Santa Maria del Sole 1789 - [1989], su lombardiabeniculturali.it.
  5. ^ Chiesa di S. Maria del Sole - complesso, su lombardiabeniculturali.it.

BibliografiaModifica

FontiModifica

  • Giovanni Agnelli, Dizionario storico geografico del Lodigiano, Lodi, Lodigraf, 1990 [Ripresa dell'edizione: Lodi, Tipografia editrice Della Pace, 1886], ISBN 88-7121-055-7.
  • Pro Loco Familia Ludesana (a cura di), Lodi. Guida artistica illustrata, Lodi, 1979, p. 65, ISBN non esistente, SBN IT\ICCU\MIL\0525383.

Testi di approfondimentoModifica

  • Alessandro Caretta, Santa Maria del Sole di Lodi nel bicentenario dell'erezione parrocchiale, 1789-1989, Lodi, 1988, ISBN non esistente, SBN IT\ICCU\CFI\0142709.

Altri progettiModifica