Commissario europeo per l'occupazione, gli affari sociali e l'integrazione

Il commissario europeo per l'occupazione, gli affari sociali e l'integrazione è un membro della Commissione europea. L'attuale commissario è il lussemburghese Nicolas Schmit.

CompetenzeModifica

Il dicastero si occupa delle questioni legate all'occupazione, alla discriminazione e ai temi sociali come quelli del welfare.

Al Commissario per l'occupazione, gli affari sociali e l'integrazione fa capo la Direzione generale per l'occupazione, gli affari sociali e le pari opportunità, attualmente diretta dall'olandese Koos Richelle.

Il commissario attualeModifica

L'attuale commissario è Nicolas Schmit.

CronologiaModifica

Commissario Nazionalità Commissione Durata Incarico
Lionello Levi Sandri   Italia Commissione Rey 1967 - 1970
Albert Coppé   Belgio Commissione Malfatti, Commissione Mansholt 1970 - 1973
Patrick Hillery   Irlanda Commissione Ortoli 1973 - 1977
Henk Vredeling   Paesi Bassi Commissione Jenkins 1977 - 1981
Ivor Richard   Regno Unito Commissione Thorn 1981 - 1985
Peter Sutherland   Irlanda Commissione Delors I 1985 - 1986 Concorrenza, affari sociali e istruzione
Manuel Marín   Spagna 1986 - 1989 Affari sociali e istruzione
Vasso Papandreou   Grecia Commissione Delors II 1989 - 1993
Pádraig Flynn   Irlanda Commissione Delors III, Commissione Santer 1993 - 1999
Anna Diamantopoulou   Grecia Commissione Prodi 1999 - 2004
Vladimír Špidla   Rep. Ceca Commissione Barroso I 2004 - 2010
László Andor   Ungheria Commissione Barroso II 2010 - 2014
Valdis Dombrovskis   Lettonia Commissione Juncker 2014 - 2019 Dialogo sociale
Jyrki Katainen   Finlandia 2014 - 2019 Lavoro
Marianne Thyssen   Belgio 2014 - 2019 Occupazione, Affari sociali, Competenze e Mobilità del lavoro
Nicolas Schmit   Lussemburgo Commissione von der Leyen 2019 - in carica Lavoro e Diritti sociali

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Unione europea: accedi alle voci di Wikipedia che trattano l'Unione europea