Apri il menu principale
Compromessi sposi
Paese di produzioneItalia
Anno2019
Durata93 min
Generecommedia
RegiaFrancesco Miccichè
SoggettoMichela Andreozzi, Roberto Cipullo
SceneggiaturaMichela Andreozzi, Alessia Crocini, Max Vado, Fabrizio Nardi, Christian Marazziti
ProduttoreRoberto Cipullo, Mario Pezzi
Casa di produzioneCamaleo, Rinho
Distribuzione in italianoVision Distribution
FotografiaMarcello Montarsi
MontaggioPatrizio Marone
MusicheGianluca Misiti
ScenografiaMaria Rita Cassarino
CostumiStefano Giovani
Interpreti e personaggi

Compromessi sposi è un film del 2019, terzo film di Francesco Miccichè con protagonisti Vincenzo Salemme e Diego Abatantuono.[1]

TramaModifica

Ilenia e Riccardo hanno vent'anni, lei è una fashion blogger di Gaeta, lui un cantautore bergamasco. Tra i due è amore a prima vista e in una notte decidono di sposarsi.

Devono però fare i conti con i rispettivi padri: Gaetano, rigido sindaco di Gaeta, e Diego, un ricco imprenditore bergamasco con simpatie leghiste. Se tra i ragazzi è amore a prima vista, tra i consuoceri è odio al primo sguardo.

In un weekend i due padri tentano con ogni mezzo - ex fidanzati, ragazze discinte, furti di trenini, ricatti e corruzione - di impedire le nozze. Ad aiutare i due consuoceri ci sono anche Tito, velista in fuga dagli strozzini e Claudia, figlia maggiore di Diego decisa a prendere in mano l'azienda di famiglia. A tentare di equilibrare la situazione le madri di Ilenia e Riccardo: la verace Mia ex moglie di Gaetano e la milanese Amelia, moglie di Diego.

ProduzioneModifica

Le riprese del film sono iniziate il 23 novembre 2018, ed è stato girato quasi interamente tra Gaeta e Formia.

Prodotto da Camaleo e Rinho, il film è una coproduzione italo-inglese, ed è realizzato col supporto logistico di Roma Lazio Film Commission.

DistribuzioneModifica

La pellicola è stata distribuita da Vision Distribution nelle sale cinematografiche dal 24 gennaio 2019.[2]

PromozioneModifica

Il 7 gennaio 2019 è stato diffuso online il trailer ufficiale del film.[3]

NoteModifica

  1. ^ Scheda su Coming Soon, su comingsoon.it.
  2. ^ Catalogo Vision, su visiondistribution.it.
  3. ^ Trailer Compromessi Sposi, su mondofox.it.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema