Apri il menu principale

StoriaModifica

L'ente raggruppava 19 comuni[1] della provincia di Alessandria nel sud-est del Piemonte. Nel 2010 è stata unita alla Comunità montana Valle Borbera e Valle Spinti per formare la nuova Comunità montana Terre del Giarolo[2].

Si trovava in una zona collinare formata dalla Val Curone, dalla Valle Grue e dalla Valle Ossona, che vanno a chiudersi nel monte Giarolo (1.473 m). È terra di grandi tradizioni agricole e vinicole. Il punto più elevato è il monte Chiappo (1.700 m).

Lo scopo principale era quello di favorire lo sviluppo del comprensorio nella salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale proprio.

La sede della Comunità montana si trovava a San Sebastiano Curone.

NoteModifica

  1. ^ Valli Curone,Grue e Ossona, scheda su www.agriturist.it
  2. ^ Terre del Giarolo con 3,5 milioni di debiti , La Stampa del 14 luglio 2016, articolo di Giampietro Carbone, vedi www.lastampa.it

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica