Apri il menu principale
Comunità montana valle del Tidone
comunità montana
Comunità montana valle del Tidone – Veduta
Panorama dell'alta Valtidone
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Piacenza-Stemma.svg Piacenza
Amministrazione
CapoluogoNibbiano
PresidenteFranco Albertini
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°54′N 9°20′E / 44.9°N 9.333333°E44.9; 9.333333 (Comunità montana valle del Tidone)Coordinate: 44°54′N 9°20′E / 44.9°N 9.333333°E44.9; 9.333333 (Comunità montana valle del Tidone)
Abitanti
ComuniCaminata, Nibbiano, Pecorara, Pianello Val Tidone
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Sito istituzionale

La Comunità montana valle del Tidone era una Comunità montana, con sede a Nibbiano, in Provincia di Piacenza (Emilia-Romagna).

L'Emilia-Romagna aveva organizzato il proprio territorio montano in 18 Comunità montane di cui tre insistevano sulla provincia di Piacenza; la Regione sostiene lo sviluppo sociale ed economico di questi enti.

Indice

StoriaModifica

Nasce nel 2001 con la fuoriuscita del comune di Pecorara dalla Comunità montana Appennino Piacentino ed era costituita da 4 comuni collinari tutti in val Tidone:

Nel 2008 è stata emessa una delibera dalla Regione Emilia-Romagna che propone lo scioglimento della comunità montana e una riorganizzazione territoriale come segue:

«...si propone lo scioglimento, salva la possibilità di eventuale e contestuale trasformazione in Unione di Comuni, composta dai medesimi Comuni di Caminata, Nibbiano, Pecorara, Pianello Val Tidone, qualora tutti i Comuni interessati si esprimano in tal senso (la proposta deve pervenire entro il 31 gennaio 2009 e l’Unione deve essere costituita entro il 30 giugno 2009); in subordine si propone lo scioglimento, salva la possibilità di includere il Comune di Pecorara nella Comunità montana Appennino Piacentino

([1])

I comuni di Nibbiano, Pecorara e Pianello Val Tidone aderiscono al nuovo ente denominato Unione dei Comuni Valle del Tidone. La nuova sede dell'ente è stabilita a Pianello Val Tidone. In seguito l'ente ha modificato il nome in Unione Val Tidone dopo l'entrata dei comuni della bassa val Tidone, attualmente è composta da cinque comuni: Alta Val Tidone (nuovo comune istituito il 1º gennaio 2018 dalla fusione dei comuni di Caminata, Nibbiano e Pecorara), Borgonovo Val Tidone, Castel San Giovanni, Pianello Val Tidone e Ziano Piacentino.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su unionevalledeltidone.it. URL consultato il 6 marzo 2014 (archiviato dall'url originale il 23 febbraio 2014).
  • Sito della regione, su regione.emilia-romagna.it. URL consultato il 4 ottobre 2007 (archiviato dall'url originale il 10 ottobre 2007).
  Portale Emilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Emilia