Apri il menu principale

Continental Circus (film)

film del 1971 diretto da Jérôme Laperrousaz
Continental Circus
Paese di produzioneFrancia
Anno1971
Durata102 min
Generedocumentario
RegiaJérôme Laperrousaz
Produttore esecutivoJacques Zajderman
Casa di produzioneOpenfilm, Filmanthrope, Service de la recherche ORTF
FotografiaJimmy Clasberg, Jean-Paul Jansen, Raymond Meyer
MusicheGong
Interpreti e personaggi

Continental Circus è un film del 1971 diretto da Jérôme Laperrousaz.

Presentato al Festival del cinema di Cannes 1971, il film è uno spaccato della vita dei piloti del Motomondiale, concentrandosi sulla figura di Jack Findlay e della sua compagna Nanou, ripresi durante diverse gare della stagione 1969:

Uno dei punti focali del film è la contrapposizione tra la vita dei piloti privati (di cui Findlay è uno dei massimi esponenti) e quella di Giacomo Agostini, pilota ufficiale MV Agusta e dominatore del Motomondiale tra la fine degli anni sessanta e l'inizio del decennio successivo: emblematico il fatto che, mentre "Ago" si presenta in Porsche nel paddock dei GP, Findlay e Nanou si muovono in giro per l'Europa con un furgone.

Altro tema trattato è quello degli incidenti di gara e della morte: Laperrousaz mostra svariate scene di incidenti e fermi-immagine di piloti deceduti in gara (oltre ad alcune scene del funerale di Bill Ivy).

La colonna sonora del film, realizzata dai Gong, è contenuta nell'album Continental Circus.

RiconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica