Coppa delle nazioni oceaniane 1996

3ª Coppa d’Oceania di calcio
Coppa delle nazioni oceaniane 1996
1996 OFC Nations Cup
Competizione Coppa delle nazioni oceaniane
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore OFC
Date dal 10 novembre 1995
al 1º novembre 1996
Partecipanti 4 (9 alle qualificazioni)
Formula Eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Australia Australia
(2º titolo)
Secondo Tahiti Tahiti
Semi-finalisti Isole Salomone Isole Salomone
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Statistiche
Miglior marcatore Australia Kris Trajanovski (7)
Incontri disputati 6
Gol segnati 18 (3 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1980 1998 Right arrow.svg

La Coppa delle nazioni oceaniane 1996 (1996 OFC Nations Cup) fu la terza edizione della Coppa delle nazioni oceaniane, competizione calcistica per nazionali organizzata dalla OFC. La competizione si svolse dal 10 novembre 1995 al 1 novembre 1996 e vide la partecipazione di otto squadre: Australia, Isole Salomone, Nuova Zelanda e Tahiti. Il torneo valse anche come qualificazione per la FIFA Confederations Cup 1997.

FormulaModifica

  • Qualificazioni
Australia e Nuova Zelanda sono qualificati direttamente alla fase finale. Rimangono 9 squadre per 2 posti disponibili per la fase finale: la Coppa della Melanesia 1994 e la Coppa della Polinesia 1994 mettono in palio la qualificazione al torneo.
  • Fase finale
Fase a eliminazione diretta - 4 squadre, giocano partite di andata e ritorno. La vincente si laurea campione OFC e si qualifica alla FIFA Confederations Cup 1997.

QualificazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni alla Coppa delle nazioni oceaniane 1996.

Squadre partecipantiModifica

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Partecipante in quanto Partecipazioni precedenti al torneo Ultima presenza
1   Australia - Qualificata di diritto 1 (1980) Nuova Caledonia 1980
2   Nuova Zelanda - Qualificata di diritto 2 (1973, 1980) Nuova Caledonia 1980
3   Isole Salomone 8 luglio 1994 Vincitrice della Coppa della Melanesia 1994 1 (1980) Nuova Caledonia 1980
4   Tahiti 28 novembre 1994 Vincitrice della Coppa della Polinesia 1994 2 (1973, 1980) Nuova Caledonia 1980

Nella sezione "partecipazioni precedenti al torneo", le date in grassetto indicano che la nazione ha vinto quella edizione del torneo, mentre le date in corsivo indicano la nazione ospitante.

Fase finaleModifica

Fase a eliminazione direttaModifica

TabelloneModifica

Semifinali Finale
  Nuova Zelanda 0 0 0
  Australia 0 3 3   Australia 6 5 11
  Isole Salomone 0 1 1   Tahiti 0 0 0
  Tahiti 1 2 3

SemifinaliModifica

Christchurch
10 novembre 1995
Nuova Zelanda  0 – 0  AustraliaQueen Elizabeth II Park (8000 spett.)
Arbitro:   Barry Tasker

Newcastle
15 novembre 1995
Australia  3 – 0  Nuova ZelandaGardens Greyhound (8858 spett.)
Arbitro:   Simon Micallef

Honiara
17 novembre 1995
Isole Salomone  0 – 1  TahitiLawson Tama Stadium (15000 spett.)
Arbitro:   Intaz Shah

Papeete
11 maggio 1996
Tahiti  2 – 1  Isole SalomoneStadio Pater (15000 spett.)
Arbitro:   Derek Rugg

FinaleModifica

Papeete
27 ottobre 1996
Andata finale
Tahiti  0 – 6  AustraliaStadio Olimpico (5000 spett.)
Arbitro:   Barry Tasker

Canberra
1º novembre 1996
Ritorno finale
Australia  5 – 0  TahitiCanberra Stadium (9421 spett.)
Arbitro:   Intaz Shah

StatisticheModifica

Classifica marcatoriModifica

7 reti

2 reti

1 rete

Autorete

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio