Apri il menu principale
Cristian Casoli
Cristian Casoli.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 192 cm
Peso 85 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatore
Squadra Materdomini
Carriera
Giovanili
1991-1992Pallavolo Sumirago
1992-1994Gonzaga Milano
Squadre di club
1994-1995Gonzaga Milano
1995-2001Piemonte
2001-2003Piemonte
2003-2006Treviso
2006-2008Modena
2008NOVA
2008-2012Modena
2012-2013New Mater
2013-2014Molfetta
2014-2015Potentino
2015-2016Callipo
2016-Materdomini
Nazionale
1997-2007Italia Italia99 pres.
Palmarès
Transparent.png World League
Oro Mosca 1997
Oro Mar del Plata 1999
Statistiche aggiornate al 14 settembre 2012

Cristian Casoli (Varese, 27 gennaio 1975) è un pallavolista italiano.

Gioca nel ruolo di schiacciatore nella Materdomini Volley.

Indice

CarrieraModifica

La carriera di Cristian Casoli inizia nel 1991 nelle giovanili della Pallavolo Sumirago, mentre l'anno successivo è nelle giovanili del Volley Gonzaga Milano: con la stessa squadra, nella stagione 1994-95, fa il suo esordio nella Serie A1 italiana.

Nella stagione 1995-96 viene ingaggiato dal Cuneo VBC, poi Piemonte Volley, dove resta per otto stagioni, vincendo tre Coppe Italia, tre Supercoppe italiane, due Coppe delle Coppe, due Coppe CEV e due Supercoppe europee: il 6 giugno 1997 esordisce con la nazionale italiana in una partita contro la Spagna ed in seguito, con la maglia azzurra, vincerà due edizioni della World League nel 1997 e 1999.

Nella stagione 2003-04 passa alla Sisley Volley di Treviso, con la quale in tre annate si aggiudica per due volte lo scudetto, due Coppe Italia, tre Supercoppe italiane e la Champions League 2005-06.

Nella stagione 2006-07 viene ingaggiato dalla Pallavolo Modena, vestendo la maglia del club emiliano per sei stagioni ed ottenendo la vittoria della Challenge Cup 2007-08: nella stagione 2008-09, per un breve periodo, passa al club russo dell'Iskra Samara, ma tornerà in Italia dopo pochi mesi.

Nella stagione 2012-13 si trasferisce nella New Mater Volley di Castellana Grotte, mentre in quella successiva viene ingaggiato dalla neopromossa Pallavolo Molfetta.

Nell'annata 2014-2015 gioca per la prima volta in Serie A2, quando si accasa alla Volley Potentino di Potenza Picena: nella stessa categoria rimane anche per la stagione successiva vestendo la maglia della Callipo Sport di Vibo Valentia, vincendo la Coppa Italia di Serie A2. Torna a Castellana Grotte per il campionato 2016-17, sempre in Serie A2, vestendo questa volta la maglia della Materdomini Volley.

PalmarèsModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica