Dana Kimmell

attrice statunitense

Dana Kimmell (Texarkana, 26 ottobre 1959) è un'attrice statunitense.

BiografiaModifica

Ha lavorato in alcuni film, il suo ruolo più conosciuto è quello di Chris Higgins nel classico horror Venerdì 13 parte III: Weekend di terrore del 1982. Un altro ruolo importante arrivò nel 1983 nel film d'azione Una magnum per McQuade, in cui interpretava la figlia di Chuck Norris: Sally McQuade. Kimmell fa un'apparizione come guest-star in un episodio dell'A-Team nell'Ottobre del 1983, apparì in altri importanti telefilm, sempre come guest-star, tra cui Charlie's Angels, La famiglia Bradford, e Hunter.

Kimmell non recita più, ma fece un intervento audio per l'uscita in DVD di Venerdì 13 parte III: Weekend di terrore (1982), in cui parlava della sua esperienza e di quello che era successo subito dopo.

Nel sito ufficiale del film si può leggere una sua dichiarazione in cui spiega la ragione per cui ha abbandonato la carriera di attrice: Non sono un'amante dei film da bollino giallo, credo che i film debbano essere un veicolo per la trasmissione di buoni valori e di moralità. Non mi piace il sesso sullo schermo.

FilmografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN34667974 · ISNI (EN0000 0001 2127 5888 · LCCN (ENno2011116699 · BNF (FRcb14193545t (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2011116699