Apri il menu principale

Daniele Federici

calciatore italiano nato nel 1988
Daniele Federici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Rosso e blu (strisce) 2.svg Corneto Tarquinia
Carriera
Giovanili
1997-2002 Rosso e blu (strisce) 2.svg Corneto Tarquinia
2002-2006 Inter
2006-2007 Pro Sesto
Squadre di club1
2007-2008Inter0 (0)
2008-2012Grosseto57 (2)[1]
2012Frosinone14 (1)
2012-2014Viterbese57 (9)
2016-2018600px diagonal divided HEX-004D91.svg N. Pescia Rom. 2004? (?)
2018-Rosso e blu (strisce) 2.svg Corneto Tarquinia ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 06 agosto 2017

Daniele Federici (Tarquinia, 11 febbraio 1988) è un calciatore italiano, difensore della Corneto Tarquinia.

Indice

BiografiaModifica

Nel 2016 rileva, insieme ad un gruppo di investitori locali, l'Asd Nuova Pescia Romana 2004.[2]

Caratteristiche tecnicheModifica

In possesso di una discreta visione di gioco[3], a cui abbina una buona tecnica individuale[3], inizia la carriera da mediano basso davanti alla difesa[4][3], salvo poi adattarsi a difensore centrale nelle giovanili dell'Inter.[3]

CarrieraModifica

Compie i suoi primi passi nel Corneto Tarquinia,[5] prima di passare all'Inter.[6] In seguito passa alla Pro Sesto, con cui resta in comproprietà una stagione prima di essere riscattato dai nerazzurri.[7] Il 25 luglio 2008 passa in comproprietà al Grosseto, in Serie B.[8] Esordisce con i biancorossi il 23 settembre contro l'Avellino, subentrando al posto di Garofalo al 58'.[9] Il 25 giugno 2010 la comproprietà viene risolta a favore del Grosseto.[10] Nel corso della sua esperienza con i torelli viene ripetutamente bloccato dagli infortuni.[11][12][13]

Il 3 gennaio 2012 firma un biennale con il Frosinone.[14] Esordisce con i ciociari il 9 gennaio contro il Barletta, siglando a 2' minuti dal termine la rete che consente ai laziali di vincere l'incontro 2-1.[15] Il 6 luglio 2012 rescinde il contratto che lo legava al Frosinone.[16] Il giorno seguente dichiara di volersi ritirare dal mondo del calcio a causa di un grave problema fisico alla schiena.[17][18][19]

L'11 luglio 2012 viene ingaggiato dalla Castrense, in Promozione.[20][21] Dopo aver guidato la squadra da capitano a una doppia promozione[22], conducendola in Serie D, il 15 ottobre 2014 - non riuscendo più ad esprimersi ai propri livelli a causa dei problemi alla schiena - rescinde consensualmente il contratto che lo legava alla società laziale.[23] Il giorno successivo dichiara il suo ritiro dal calcio professionistico.[24] Il giorno successivo dichiara il suo ritiro dal calcio professionistico.[24]

Nel 2016 rileva - insieme ad un gruppo di investitori locali - l'Asd Nuova Pescia Romana 2004[2], in Seconda Categoria.

Nel 2018 passa alla Corneto Tarquinia in Promozione laziale dove vince il campionato ed approda in Eccellenza.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 27 settembre 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008   Inter A 0 0 CI 0 0 UCL[25] 0 0 SI 0 0 0 0
2008-2009   Grosseto B 17+1[26] 2 CI 0 0 - - - - - - 18 2
2009-2010 B 20 0 CI 1 1 - - - - - - 21 1
2010-2011 B 17 0 CI 2 0 - - - - - - 19 0
2011-gen. 2012 B 3 0 CI 2 0 - - - - - - 5 0
Totale Grosseto 57+1 2 5 1 - - - - 63 3
gen.-giu. 2012   Frosinone 1D 14 1 CI+CI-LP - - - - - - - - 14 1
2012-2013   Viterbese Prom. 27 3 CI-P 1 0 - - - - - - 28 3
2013-2014 Ecc. 26 6 CI-Dil 6 0 - - - - - - 32 6
2014-2015 D 4 0 CI-D 1 0 - - - - - - 5 0
Totale Viterbese 57 9 8 0 - - - - 65 9
Totale carriera 128+1 12 13 1 0 0 0 0 142 13

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni giovaniliModifica

Inter: 2002-2003
Inter: 2005-2006
Inter: 2008

Competizioni regionaliModifica

Castrense: 2012-2013 (Girone B)
Viterbese: 2013-2014 (Girone A)
N. Pescia Romana 2004: 2016-2017 (Lazio, Girone A)

NoteModifica

  1. ^ 58 (2) se si comprendono i play-off.
  2. ^ a b E' nata una Nuova Pescia Romana a cinque stelle. Daniele Federici guida il rilancio dei tirrenici, su calciodellatuscia.it.
  3. ^ a b c d AMARCORD: Daniele Federici, se il tuo sogno non è come lo immaginavi..., su tuttofrosinone.com.
  4. ^ Federici, l'importanza di farsi trovare pronti, iltirreno.gelocal.it, 7 dicembre 2010.
  5. ^ CALCIO GIOVANILE Un orbetellano opzionato dall'Inter, ricerca.gelocal.it, 23 luglio 2002.
  6. ^ Daniele Federici: "L'Inter ti costruisce come uomo", in www.fcinternews.it, 23 marzo 2011.
  7. ^ Mercato: Federici al Grosseto, in inter.it.
  8. ^ UFFICIALE: Federici al Grosseto, tuttomercatoweb.com, 25 luglio 2008.
  9. ^ Avellino-Grosseto 2-2 (PDF), paninidigital.com, 23 settembre 2008.
  10. ^ UFFICIALE: Grosseto, riscattato Federici, tuttomercatoweb.com, 25 giugno 2010.
  11. ^ Grifone, il tesoretto formato baby, ricerca.gelocal.it, 26 ottobre 2009.
  12. ^ «Sto recuperando lentamente Peccato non poter dare una mano», ricerca.gelocal.it, 1º dicembre 2011.
  13. ^ «Ho fatto i miei calcoli e ho scelto Frosinone», ricerca.gelocal.it, 5 gennaio 2012.
  14. ^ UFFICIALE: Daniele Federici dal Grosseto al Frosinone, tuttomercatoweb.com, 3 gennaio 2012.
  15. ^ Frosinone-Barletta 2-1 nel posticipo di Lega Pro: il tabellino[collegamento interrotto], sportlive.it, 9 gennaio 2011.
  16. ^ UFFICIALE: Frosinone, rescinde Federici, tuttomercatoweb.com, 6 luglio 2012.
  17. ^ Frosinone, Federici dice addio: "Ho problemi alla schiena", tuttomercatoweb.com, 7 luglio 2012.
  18. ^ Daniele Federici: “La dimensione umana del calcio”[collegamento interrotto], cometanews.eu, 11 luglio 2012.
  19. ^ Federici lascia il calcio a 24 anni: "Questo mondo fa schifo, io sono leale", liberoquotidiano.it, 7 luglio 2012.
  20. ^ Castrense impressionante: Camilli porta Federici dalla B e soffia Fanelli alla Caninese, calciodellatuscia.it.
  21. ^ Grosseto, ritiro al via, tuttomercatoweb.com, 11 luglio 2012.
  22. ^ Vita da numeri 1 – “Daniele Federici, il capitano gentiluomo”, su lafune.eu.
  23. ^ Tra Daniele Federici e la Viterbese è divorzio. Il capitano lascia i gialloblu in punta di piedi, su calciodellatuscia.it.
  24. ^ a b Federici: Ho chiuso con il pallone, su viterbonews24.it.
  25. ^ Il giocatore era nella lista B (giovani).
  26. ^ Play-off.

Collegamenti esterniModifica