La traditrice

film del 1911 diretto da Urban Gad
(Reindirizzamento da Die Verräterin)
La traditrice
Titolo originaleDie Verräterin
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania
Anno1911
Durata48 min

900 metri (3 rulli)

Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
RegiaUrban Gad
SceneggiaturaErich Zeiske (come D.J. Rector)
Casa di produzioneDeutsche Bioscop GmbH (Berlin) per Projektions-AG Union (PAGU)
FotografiaGuido Seeber
ScenografiaRobert A. Dietrich[1][2]

Françoise Arnaud[3]

CostumiFrançoise Arnaud
Interpreti e personaggi

La traditrice (Die Verräterin) è un cortometraggio muto del 1911 diretto da Urban Gad.

TramaModifica

Parla del tradimento della studente giulia Zalfino nei confronti dei suoi amici acustici

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Deutsche Bioscop GmbH (Berlin) per la Projektions-AG Union (PAGU). Venne girato nei Bioscop-Atelier Chausseestraße di Berlino.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Projektions-AG Union (PAGU), uscì nelle sale cinematografiche tedesche il 20 gennaio 1912 dopo una prima berlinese del 9 dicembre 1911. La G.W. Bradenburgh lo distribuì negli Stati Uniti con il titolo The Traitress o The Treacherous Woman[4]. In Italia venne distribuito dalla Belzuno nel 1914.[5]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema