Apri il menu principale
Diocesi di Cachoeiro de Itapemirim
Dioecesis Cachoëirensis de Itapemirim
Chiesa latina
Catedral de São Pedro, Cachoeiro de Itapemirim ES.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Vitória
Regione ecclesiastica Leste 2
Sede vacante
Sacerdoti 72 di cui 51 secolari e 21 regolari
5.855 battezzati per sacerdote
Religiosi 22 uomini, 42 donne
Diaconi 56 permanenti
Abitanti 705.000
Battezzati 421.600 (59,8% del totale)
Superficie 10.073 km² in Brasile
Parrocchie 42 (8 vicariati)
Erezione 16 febbraio 1958
Rito romano
Cattedrale San Pietro apostolo
Indirizzo Rua Costa Pereira 39, 29300-090 Cachoeiro de Itapemirim, ES, Brazil
Sito web www.diocesecachoeiro.org.br
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Brasile

La diocesi di Cachoeiro de Itapemirim (in latino: Dioecesis Cachoëirensis de Itapemirim) è una sede della Chiesa cattolica in Brasile suffraganea dell'arcidiocesi di Vitória appartenente alla regione ecclesiastica Leste 2. Nel 2016 contava 421.600 battezzati su 705.000 abitanti. La sede è vacante.

TerritorioModifica

La diocesi comprende 27 comuni nella parte meridionale dello Stato brasiliano di Espírito Santo: Cachoeiro de Itapemirim, Alegre, Apiacá, Atílio Vivácqua, Bom Jesus do Norte, Castelo, Conceição do Castelo, Divino de São Lourenço, Dores do Rio Preto, Guaçuí, Ibatiba, Ibitirama, Iconha, Irupi, Itapemirim, Iúna, Jerônimo Monteiro, Marataízes, Mimoso do Sul, Muniz Freire, Muqui, Piúma, Presidente Kennedy, Rio Novo do Sul, São José do Calçado, Vargem Alta e Venda Nova do Imigrante.

Sede vescovile è la città di Cachoeiro de Itapemirim, dove si trova la cattedrale di San Pietro apostolo.

Il territorio si estende su 10.073 km² ed è suddiviso in 42 parrocchie, raggruppate in 8 regioni pastorali.

StoriaModifica

La diocesi è stata eretta il 16 febbraio 1958 con la bolla Cum territorium di papa Pio XII, ricavandone il territorio dalla diocesi di Espírito Santo, che contestualmente è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana con il nome di arcidiocesi di Vitória.

Cronotassi dei vescoviModifica

StatisticheModifica

La diocesi nel 2016 su una popolazione di 705.000 persone contava 421.600 battezzati, corrispondenti al 59,8% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1957 ? 399.095 ? 39 12 27 ? 19
1966 450.000 458.828 98,1 35 11 24 12.857 11 64 18
1970 435.700 512.620 85,0 42 14 28 10.373 47 51 18
1976 351.900 389.783 90,3 44 14 30 7.997 32 52 21
1980 365.000 410.000 89,0 40 15 25 9.125 27 37 21
1990 387.000 473.000 81,8 44 23 21 8.795 16 26 58 26
1999 409.078 545.438 75,0 43 30 13 9.513 21 14 42 43
2000 412.656 550.211 75,0 51 32 19 8.091 21 20 52 38
2001 421.613 575.484 73,3 63 41 22 6.692 20 24 47 36
2002 421.613 575.484 73,3 60 37 23 7.026 20 25 47 38
2003 421.613 575.484 73,3 59 37 22 7.145 32 24 47 38
2004 367.165 611.943 60,0 58 35 23 6.330 33 26 42 38
2006 376.000 628.000 59,9 53 35 18 7.094 37 22 36 38
2012 408.000 682.000 59,8 67 49 18 6.089 43 19 55 42
2013 411.000 687.000 59,8 74 54 20 5.554 46 23 40 47
2016 421.600 705.000 59,8 72 51 21 5.855 56 22 42 42

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica