Diocesi di Itaguaí

Diocesi di Itaguaí
Dioecesis Itaguaiensis
Chiesa latina
St. Francis Xavier Cathedral, Itaguaí (Brazil).jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Rio de Janeiro
Regione ecclesiastica Leste 1
Vescovo José Ubiratan Lopes, O.F.M.Cap.
Sacerdoti 26 di cui 20 secolari e 6 regolari
10.500 battezzati per sacerdote
Religiosi 8 uomini, 4 donne
Diaconi 14 permanenti
Abitanti 410.000
Battezzati 273.000 (66,6% del totale)
Superficie 2.549 km² in Brasile
Parrocchie 19
Erezione 14 marzo 1980
Rito romano
Cattedrale San Francesco Saverio
Indirizzo Rua Coronel Freitas 45, 23815-260 Itaguaí, RJ, Brazil
Sito web dioceseitaguai.org.br
Dati dall'Annuario pontificio 2016 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Brasile

La diocesi di Itaguaí (in latino: Dioecesis Itaguaiensis) è una sede della Chiesa cattolica in Brasile suffraganea dell'arcidiocesi di Rio de Janeiro appartenente alla regione ecclesiastica Leste 1. Nel 2016 contava 273.000 battezzati su 410.000 abitanti. È retta dal vescovo José Ubiratan Lopes, O.F.M.Cap.

TerritorioModifica

La diocesi comprende 5 comuni nella parte sud-orientale dello Stato brasiliano di Rio de Janeiro: Itaguaí, Angra dos Reis, Mangaratiba, Parati e Seropédica.

Sede vescovile è la città di Itaguaí, dove si trova la cattedrale di San Francesco Saverio.

Il territorio si estende su 2.549 km² ed è suddiviso in 19 parrocchie.

StoriaModifica

La diocesi è stata eretta il 14 marzo 1980 con la bolla Gravissimum supremi di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dalle diocesi di Barra do Piraí-Volta Redonda e di Nova Iguaçu.

Cronotassi dei vescoviModifica

StatisticheModifica

La diocesi nel 2016 su una popolazione di 410.000 persone contava 273.000 battezzati, corrispondenti al 66,6% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1979 ? 265.000 ? 16 2 14 ? 9
1990 162.000 245.000 66,1 22 4 18 7.363 19 46 14
1999 191.306 234.594 81,5 21 5 16 9.109 1 17 51 15
2000 198.602 295.968 67,1 26 7 19 7.638 1 20 40 15
2001 217.000 324.152 66,9 24 8 16 9.041 1 17 29 16
2002 240.000 358.000 67,0 26 10 16 9.230 1 17 29 16
2003 240.000 358.000 67,0 24 7 17 10.000 1 18 29 16
2004 240.000 358.000 67,0 24 7 17 10.000 1 18 32 16
2006 245.000 366.000 66,9 22 10 12 11.136 14 12 18
2013 267.000 401.000 66,6 24 18 6 11.125 7 7 4 19
2016 273.000 410.000 66,6 26 20 6 10.500 14 8 4 19

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica