Apri il menu principale

Il distretto tessile della Valle del Liri è un distretto industriale specializzato nell'industria tessile, situato nella Valle del Liri, nato con la L.R. 36/2001.

Lo sviluppo del distretto del tessile è avvenuto intorno al bacino idrografico del fiume Liri, su un territorio che comprende venti comuni dove risiede il 27% della popolazione provinciale e circa il 60% delle aziende del comparto.

Il riconoscimento istituzionale del Distretto del Tessile è solo l'ultimo atto di una tradizione da sempre attiva nel territorio del Sorano nella lavorazione e commercializzazione dei tessuti che affonda le sue origini nei secoli passati e che a tutt'oggi, secondo i dati del C.I.I.S., colloca oltre il 72% dell'occupazione dell'area del Distretto.

Nel Distretto i rapporti di produzione sono perlopiù di tipo conto terzista, il 40% delle aziende produce semilavorati e prodotti finiti non destinati alla commercializzazione.

Comuni del distretto tessile della Valle del LiriModifica

Comune Popolazione (ab.) Comune Popolazione (ab.)
1 Alvito 2.952 11 Pico 3.091
2 Arce 5.949 12 Pignataro Interamna 2.540
3 Arpino 7.646 13 Ripi 5.451
4 Boville Ernica 8.925 14 San Donato Val di Comino 2.138
5 Broccostella 2.793 15 San Giorgio a Liri 3.150
6 Castelnuovo Parano 907 16 Sant'Elia Fiumerapido 6.288
7 Gallinaro 1.230 17 Sora 26.434
8 Isola del Liri 12.176 18 Strangolagalli 2.601
9 Monte San Giovanni Campano 12.788 19 Veroli 20.580
10 Pescosolido 1.582 20 Villa Latina 1.233
  Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende