Apri il menu principale
Dora di Rhêmes
Dora di rhemes a chanavey.jpg
Il torrente a Chanavey (Rhêmes-Notre-Dame)
StatoItalia Italia
RegioniValle d'Aosta Valle d'Aosta
Lunghezza29,538 km
Bacino idrografico131,75[1] km²
Altitudine sorgente2 700[1] m s.l.m.
Nascelocalità Source de la Doire
Sfociatorrente Savara
45°41′40.14″N 7°11′36.41″E / 45.694482°N 7.193447°E45.694482; 7.193447Coordinate: 45°41′40.14″N 7°11′36.41″E / 45.694482°N 7.193447°E45.694482; 7.193447

La Dora di Rhêmes (Doire de Rhêmes in francese) è un torrente che solca la val di Rhêmes nella Valle d'Aosta. È affluente del torrente Savara e con questo affluente di destra della Dora Baltea.

PercorsoModifica

La Dora di Rhêmes nasce ad un'altezza approssimativa di 2.700 m s.l.m. da una serie di piccoli torrentelli provenienti dei ghiacciai Lavvasey, Du Fond, Sotzes e Tsanteleina nella località detta Source de la Doire (dal francese, "Sorgente della Dora"). Una parte rilevante del suo bacino idrografico è quindi composta da ghiacciai (12,7 km², ovvero quasi il 10% del totale), sia pure in fase di ritiro.[1]

Il torrente si dirige in modo quasi rettilineo verso nord attraversando i comuni di Rhêmes-Notre-Dame, Rhêmes-Saint-Georges e Introd e si getta poi nel Savara non lontano da Villeneuve.

A Villeneuve, in località Champagne, si trova la centrale idroelettrica di Champagne 1, in gestione alla CVA, che ne sfrutta le acque.[2]

NoteModifica

  1. ^ a b c Piano delle acque, Regione Valle d'Aosta, estratto on-line in .pdf su www.regione.vda.it (consultato nel febbraio 2011)
  2. ^ CVA, Centrale di Champagne I, su cva-ao.it. URL consultato il 1º novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2013).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Valle d'Aosta: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Valle d'Aosta