Eesti Karikas 2010-2011

Coppa d'Estonia 2010-2011
Eesti Karikas 2010-2011
Competizione Eesti Karikas
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Organizzatore EJL
Date dal 29 giugno 2010
al 10 maggio 2011
Luogo Estonia Estonia
Partecipanti 95
Formula Torneo ad eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Flora Tallinn
(5º titolo)
Secondo Trans Narva
Semi-finalisti Kalev Sillamäe
Ajax Lasnamäe
Statistiche
Incontri disputati 93
Gol segnati 433 (4,66 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-2010 2011-2012 Right arrow.svg

La Coppa d'Estonia 2010-2011 (in estone Eesti Karikas) è stata la 19ª edizione del torneo dopo l'indipendenza dell'Estonia. Il Flora Tallinn ha vinto il trofeo per la quinta volta nella sua storia.

FormulaModifica

Il torneo si dipanava su sette turni tutti disputati su gare di sola andata; la finale in gara unica in campo neutro unica a Tallinn.

Il sorteggio di tutti i turni era completamente libero: squadre della Meistriliiga 2010 potevano essere sorteggiate al primo turno o incontrarsi tra di loro, senza teste di serie.

Primo turnoModifica

Le partite furono disputate tra il 29 giugno e il 31 luglio; i sorteggi delle prime 62 squadre avvennero il 2 giugno 2010[1].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
29 giugno 2010
Eesti Koondis 0 – 7 Kalev Sillamäe
9 luglio 2010
TJK Legion 2 1 – 3 EMÜ
20 luglio 2010
Trans Narva -[2] Saaremaa
Elva 0 – 3 Lootus
Tulevik Viljandi 14 – 0 Otepää 2
Absoluut   1 – 16 Joker Raasiku
Tarvastu   3 – 2 Kose
Atletik Tallinn 12 – 1 Reaal Tallinn
Keila 2 – 5   Tallinna Kotkad
Navi 0 – 1 Atli Rapla
Kaitseliit/Kalev 7 – 0 Velldoris
Tartu Löök 0 – 0 (dts) (6-5 dcr) Elva 2
Kernu Kadakas 2 – 3 SaareMaa aaMeraas
21 luglio 2010
Ajax Lasnamäe 3 – 0 Welco Tartu
Haiba 0 – 5 Warrior Valga
Flora Rakvere   9 – 0   Püsivus
TJK Legion 5 – 1 Sörve
Saue Laagri 4 – 0 Soccernet
Rolling Doors   0 – 5 Otepää
Rada Kuusalu 8 – 0 Quattromed
FC Lelle   0 – 2 Noorus-96 Jõgeva
Warrior Valga 2 0 – 0 (4-3 dcr)   10 Premium
Kumake 3 – 1 Metropool
Toompea 1994 4 – 4 (dts) (4-5 dcr) Kristiine
Piraaja Tallinn 0 – 1 Lootus 2
Nõmme Kalju III 0 – 2 Flora Tallinn II
22 luglio 2010
Nõmme United 2 – 1 Orbiit Jõhvi
25 luglio 2010
Visadus 0 – 6 Kalev Sillamäe 2
27 luglio 2010
Baltika Keskerakond 2 – 4 Olympic Tallinn
31 luglio 2010
Loo 0 – 2   Rannamõisa
5 agosto 2010
Eston Villa 0 – 2   Premium II

Secondo turnoModifica

Le partite furono disputate tra il 3 agosto e il 4 settembre 2010.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
3 agosto 2010
Kalev Sillamäe 6 – 0 Atli Rapla
Paide 0 – 1 Tulevik Viljandi
Tääksi 4 – 3 Kaitseliit/Kalev
Tabasalu 2 – 3   HaServ
4 agosto 2010
Tallinna Kotkad   0 – 1 Luunja
Saue Laagri 3 – 10 Otepää
Tartu Löök 2 – 3 (dts)   FC A&A
Kiiu 0 – 9 HÜJK Emmaste
Aspen Vastseliina 0 – 8 Viimsi
Joker Raasiku 2 – 0 Lootus 2
Flora Tallinn II 1 – 3 Kalev Sillamäe 2
SaareMaa aaMeraas 2 – 6 Nõmme Kalju
Noorus-96 Jõgeva 0 – 3 Kuressaare
Kumake 0 – 5 Flora Tallinn
Kalev Tallinn 1 – 0 (dts) Levadia Tallinn
Saue Laagri 3 – 0 TJK Legion
5 agosto 2010
Jalgpallihaigla 1 – 7 Alko
Flora Rakvere 2   8 – 0 Suema/Cargobus
Twister 1 – 2 Tammeka Tartu II
10 agosto 2010
Kalev Tallinn III 0 – 7 Trans Narva
Ararat/TTÜ 1 – 0 Lootus
Olympic Tallinn 1 – 8 Tammeka Tartu
12 agosto 2010
Rada Kuusalu 3 – 6 Lootos Põlva
Ajax Lasnamäe 9 – 0 Järva-Jaani
Saku Sporting 1 – 3 EMÜ
18 agosto 2010
Warrior Valga 0 – 1 Atletik Tallinn
Rannamõisa   0 – 4   Tarvastu
Nõmme United 4 – 0 Warrior Valga 2
19 agosto 2010
Premium II   0 – 4 Ganvix Türi
25 agosto 2010
Nõmme Kalju II 3 – 0 Kristiine
26 agosto 2010
Võru 0 – 4[3]   Flora Rakvere
4 settembre 2010
Kiviõli Tamme Auto 3 – 2 Puuma Tallinn

Sedicesimi di finaleModifica

Le partite furono disputate tra il 31 agosto e il 7 ottobre 2010.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
31 agosto 2010
Kuressaare 1 – 5 Kalev Sillamäe
Flora Tallinn 5 – 0   Flora Rakvere 2
Alko 2 – 1 Ararat/TTÜ
2 settembre 2010
Otepää 1 – 1 (dts) (2-3 dcr) Lootos Põlva
4 settembre 2010
Nõmme Kalju 0 – 1 Trans Narva
8 settembre 2010
EMÜ 0 – 2 Ajax Lasnamäe
Kalev Tallinn 2 – 0 Luunja
Viimsi 1 – 2 Nõmme United
Tammeka Tartu II 4 – 3 (dts)   Tarvastu
15 settembre 2010
Tääksi 1 – 5 Joker Raasiku
21 settembre 2010
Tammeka Tartu 4 – 0 Atletik Tallinn
22 settembre 2010
Ganvix Türi 3 – 0   FC A&A
Kalev Sillamäe 2 3 – 0   Flora Rakvere
29 settembre 2010
Nõmme Kalju II 0 – 4 HÜJK Emmaste
Saue Laagri 2 – 3 Kiviõli Tamme Auto
7 ottobre 2010
HaServ   1 – 0 Tulevik Viljandi

Ottavi di finaleModifica

Le gare furono disputate tra il 5 ottobre e il 13 novembre 2010.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
5 ottobre 2010
Tammeka Tartu 0 – 1 Trans Narva
6 ottobre 2010
Kalev Tallinn 2 – 1 Tammeka Tartu II
Flora Tallinn 4 – 1 Lootos Põlva
Joker Raasiku 3 – 0 Kalev Sillamäe 2
13 ottobre 2010
HÜJK Emmaste 4 – 0 Alko
20 ottobre 2010
Kalev Sillamäe 12 – 1 Kiviõli Tamme Auto
27 ottobre 2010
HaServ   1 – 0 Ganvix Türi
13 novembre 2010
Ajax Lasnamäe 4 – 1 Nõmme United

Quarti di finaleModifica

Le gare furono disputate il 12 e il 13 aprile 2011.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Flora Tallinn -[4] Joker Raasiku
12 aprile 2011
HaServ   0 – 4 (dts) Ajax Lasnamäe
13 aprile 2011
Trans Narva 1 – 0 (dts) Kalev Tallinn
HÜJK Emmaste 0 – 1 Kalev Sillamäe

SemifinaliModifica

Le gare furono disputate il 26 aprile 2011.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
26 aprile 2011
Flora Tallinn 6 – 0 Ajax Lasnamäe
Kalev Sillamäe 1 – 1 (dts) (16-17 dcr) Trans Narva

FinaleModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Flora Tallinn 2 – 0 Trans Narva
Tallinn
10 maggio 2011, ore 18:45
Flora Tallinn2 – 0
referto
Trans Narva

NoteModifica

  1. ^ (EE) Jalgpalli karikavõistlustel rekordarv osalejaid, su jalgpall.ee. URL consultato il 27 dicembre 2014.
  2. ^ Per il ritiro del Saaremaa.
  3. ^ A tavolino per un giocatore schierato in posizione irregolare; sul campo era finita 2-4.
  4. ^ Per il ritiro del Raasiku Joker.

Collegamenti esterniModifica