Kiviõli Football Club Irbis

Kiviõli Football Club Irbis
Calcio
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso, blu
Dati societari
Città Kiviõli
Nazione Bandiera dell'Estonia Estonia
Confederazione UEFA
Federazione EJL
Fondazione 1990
Scioglimento2016
Stadio Kiviõli Staadion
(180 posti)
Sito web [http://[1] [2]]
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Kiviõli Football Club Irbis, meglio noto come Irbis Kiviõli, è una società calcistica estone con sede nella città di Kiviõli, partecipante dal 1992 al 2016 al campionato estone di calcio e oggi attiva solo a livello giovanile.

Storia modifica

Fondato come Kiviõli Jalgpalliklubi Irbis partecipò alla prima edizione dell'Esiliiga (nel 1992) e alle successive tre stagioni, dopodiché retrocesse nelle categorie inferiori e trascorse quasi un decennio tra la II Liiga e la III Liiga. Durante tale periodo, più precisamente nel 2001, il club cambiò il proprio nome in Kiviõli Spordiklubi Tamme Auto.

Nel 2007 la vittoria nel girone nord-est di II Liiga sancì la promozione in Esiliiga. La stagione del ritorno in seconda serie si chiuse col sesto posto finale.

Al termine della stagione 2010 disputò lo spareggio promozione-retrocessione valido per un posto in Meistriliiga, dove fu sconfitto dal Kuressaare.

Nel 2013 la squadra riprese lo storico nome Irbis diventando Kiviõli Football Club Irbis. In campionato concluse all'ultimo posto, ma fu ripescata per la mancata iscrizione di due squadre alla stagione successiva.

Dopo aver terminato il campionato 2015 in settima posizione, la squadra non si iscrive per motivi economici alla stagione 2016 e riparte dalla II Liiga, interrompendo così la sua esperienza in Esiliiga dopo otto anni consecutivi.

Nonostante la serie inferiore i problemi persistono, tanto che durante la seconda metà di stagione la squadra si ritira dal campionato, uscendo di scena dopo 26 stagioni dal calcio estone.

Dal 2017 riprende l'attività limitatamente ai campionati giovanili.

Cronistoria modifica

Cronistoria del Kiviõli Irbis
  • 1992: iscritto come Kiviõli JK Irbis. 7° in Esiliiga.
  • 1992-93: 7° in Esiliiga.
  • 1993-94: 4° in Esiliiga.
  • 1994-95: 4º nel girone Nord/Est di Esiliiga. Retrocesso in II Liiga.
  • 1995-96: 5º nel girone Nord/Est di II Liiga. Retrocesso in III Liiga.
  • 1996-97: 1º nel girone Nord di III Liiga. Promosso in II Liiga.
  • 1997-98: 3º nel girone Nord/Est di II Liiga.
  • 1998: 4º nel girone Nord/Est di II Liiga.
  • 1999: 3º nel girone Nord/Est di II Liiga.
  • 2000: 6º nel girone Nord/Est di II Liiga.
  • 2001: cambia nome in Kiviõli SK Tamme Auto. 4º nel girone Nord/Est di II Liiga. Retrocesso in III Liiga.
  • 2002: 7º nel girone Nord di III Liiga.
  • 2003: 9º nel girone Nord di III Liiga.
  • 2004: 6º nel girone Nord di III Liiga.
  • 2005: 4º nel girone Nord di III Liiga.
  • 2006: 1º nel girone Nord di III Liiga. Promosso in II Liiga.
  • 2007: 1º nel girone Nord/Est di II Liiga. Promosso in Esiliiga.
  • 2008: 6° in Esiliiga.
  • 2009: 5° in Esiliiga.
  • 2010: 4° in Esiliiga, perde i play-off contro il Kuressaare.
  • 2011: 3° in Esiliiga.
  • 2012: 6° in Esiliiga.
  • 2013: cambia nome in Kiviõli FC Irbis. 10° in Esiliiga, ripescato.
  • 2014: 7° in Esiliiga.
  • 2015: 7° in Esiliiga.
    Rinuncia all'iscrizione in Esiliiga e riparte dalla II Liiga.
  • 2016: Nel girone Nord/Est di II Liiga. Ritirato dal campionato.
  • dal 2017: attivo solo a livello giovanile.

Palmarès modifica

Competizioni nazionali modifica

2007

Altri piazzamenti modifica

Terzo posto: 2011

Statistiche modifica

Partecipazione ai campionati modifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Esiliiga 12 1992 2015 12
II Liiga 7 1995-1996 2007 7
III Liiga 6 1996-1997 2006 7
II Liiga 1 2016 2016

Collegamenti esterni modifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio