Efrosin'ja Mstislavna

Efrosin'ja Mstislavna, italianizzata in Eufrosina di Kiev (11301193), fu figlia di Mstislav I di Kiev e regina consorte di Géza II d'Ungheria.

Eufrosina di Kiev
La fuga del principe Vladimiro III di Kiev verso l'Ungheria; Vladimiro è accompagnato da sua sorella Eufrosina di Kiev e dal marito di quest'ultima, Géza II d'Ungheria.
Regina consorte d'Ungheria
In carica1146 –
1162
Nascita1130
Morte1193
DinastiaMonomachi
PadreMstislav I di Kiev
MadreLiubava Dmitrievna Zavidič
Consorte diGéza II d'Ungheria
FigliStefano III d'Ungheria
Béla III d'Ungheria
Elisabetta, duchessa di Boemia
Principe Géza
Árpád (morto in tenera età)
Adele, duchessa di Boemia
Elena, duchessa d'Austria
Margherita
Religionereligione ortodossa, poi cattolicesimo

Sposa di Géza II d'Ungheria, sulla nobildonna si conoscono poche informazioni, fra cui il numero e il nome dei suoi sette discendenti, qui riportati di seguito.

Ascendenza modifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Vsevolod di Kiev Jaroslav I di Kiev  
 
Ingegerd Olofsdotter  
Vladimir II di Kiev  
Anastasia di Bisanzio Costantino IX Monomaco  
 
 
Mstislav I di Kiev  
Aroldo II d'Inghilterra Godwin del Wessex  
 
Gytha Thorkelsdóttir  
Gytha del Wessex  
Ealdgyth Swan-neck  
 
 
Efrosin'ja Mstislavna  
 
 
 
Dmitrij Zavidic  
 
 
 
Ljubava Dmitr'evna  
 
 
 
 
 
 
 
 

Bibliografia modifica

  • Brigitte Sokop: Stammtafeln europäischer Herrscherhäuser. 3. Aufl. Vienna 1993. (n.) Soltész, István: The Queen of the House of Árpád (Gabo, 1999) Kristó, Gyula - Makk, Ferenc: The rulers of the Árpád House (IPC Books, 1996)

Altri progetti modifica