Elettra (Oceanina)

ninfa oceanina della mitologia greca

Elettra (in greco antico: Ἠλέκτρη, Ēlèktrē) è un personaggio della mitologia greca figlia del titano Oceano e della titanide Teti[1]. Elettra era una ninfa a cui era consacrata l'ambra, un materiale importante per chi viaggiasse nel mare in quell'epoca.

Elettra
Nome orig.Ἠλέκτρη
Epitetola brillante
Specieninfa oceanina
Sessofemmina

MitologiaModifica

Era una ninfa oceanina che con Taumante figlio di Ponto, generò Iride[2] (personificazione dell'arcobaleno) e le tre Arpie (Aello, Ocipete e Celeno)[3]. Nonno di Panopoli aggiunge che Elettra e Taumante siano i genitori del fiume indiano Idaspe[4].

NoteModifica

BibliografiaModifica

Moderna

Altri progettiModifica

  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca