Elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1972

47ª elezione presidenziale degli Stati Uniti d'America
Elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1972
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Data
7 novembre
Collegio elettorale 538 elettori
Affluenza 55,2% (Diminuzione 5,7%)
Richard M. Nixon, ca. 1935 - 1982 - NARA - 530679 (3x4 3).jpg
GeorgeMcGovern (3x4).jpg
Candidati
Partiti
Voti
47 168 710
60,67%
29 173 222
37,52%
Elettori
520 / 538
17 / 538
Elettori per stato federato
ElectoralCollege1972.svg
Presidente uscente
Richard Nixon (Partito Repubblicano)
Left arrow.svg 1968 1976 Right arrow.svg

Le elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1972 si svolsero il 7 novembre. La sfida oppose il presidente repubblicano uscente Richard Nixon e il candidato democratico George McGovern. La vittoria di Nixon fu larghissima e concesse al rivale solamente i voti elettorali del Massachusetts e di Washington D.C.. In termini di voto popolare, il divario fra i due sfidanti principali superò i venti punti percentuali e fu il quarto più ampio nella storia delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

RisultatiModifica

Candidati Partiti Voti % Delegati
Presidente Vicepresidente
47 168 710 60,67 521
29 173 222 37,52 17
1 100 896 1,42
83 380 0,11
78 759 0,10
Louis Fisher
Genevieve Gunderson
Socialist Labor Party of America
53 814 0,07
Jarvis Tyner
25 598 0,03
Evelyn Reed
Clifton DeBerry
13 878 0,02
E. Harold Munn
Marshall Uncapher
13 497 0,02
Theodora Nathan
3 674 0,00
John Mahalchik
Irving Homer
America First Party
1 743 0,00
Gabriel Green
Daniel Fry
Universal Party
220 0,00
Write-ins
-
-
26 639 0,03
Totale
77 744 030
100
538
Riepilogo dei voti
Richard Nixon
60,67%
George McGovern
37,52%
John G. Schmitz
1,42%
Altri
0,39%

Elettori per candidato
Nixon
520
McGovern
17

Quorum: 270
Un delegato repubblicano, Roger MacBride, votò John Hospers (candidato del Partito Libertario).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh2008109961 · J9U (ENHE987007530845605171