Apri il menu principale
Elshod Rasulov
Nazionalità Uzbekistan Uzbekistan
Altezza 185 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi medi
Pesi mediomassimi
Carriera
Incontri disputati
Totali 28
Vinti (KO) 18
Persi (KO) 10 (1)
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Milano 2009 mediomassimi
Bronzo Baku 2011 mediomassimi
Bronzo Doha 2015 mediomassimi
Transparent.png Asian Games logo.svg Giochi asiatici
Oro Doha 2006 medi
Oro Guangzhou 2010 mediomassimi
Asia (orthographic projection).svg Campionati asiatici
Oro Ulan Bator 2007 medi
Oro Zhuhai 2009 mediomassimi
Statistiche aggiornate al 26 settembre 2012

Elshod Rasulov (Kokand, 7 marzo 1986) è un pugile uzbeko, della categoria dei pesi medi e mediomassimi, vincitore della medaglia d'argento ai mondiali di Milano 2009 e di bronzo Baku 2011.

Indice

BiografiaModifica

Rasulov ha cominciato l'attività pugilistica all'età di 8 anni.

È laureato presso l'Università Statale di Fergana, in Uzbekistan.

Carriera pugilisticaModifica

Rasulov ha partecipato a due edizioni dei giochi olimpici (Pechino 2008, Londra 2012), tre dei mondiali (Chicago 2007, Milano 2009, Baku 2011), due dei giochi asiatici (Doha 2006, Guangzhou 2010), due dei campionati asiatici (Ulan Bator 2007, Zhuhai 2009) e una partecipazione alla Coppa del Mondo (Mosca 2008).

È allenato dall'uzbeko Nabi Baymatov a partire dal 1994.

Principali incontri disputatiModifica

Statistiche aggiornate al 26 settembre 2012.

Evento Edizione Categoria Trentaduesimi Sedicesimi Ottavi Quarti Semifinale Finale Pos. Note
 
Giochi asiatici
Doha 2006 Medi
(-75 kg)
N.D. Hamyoun Amiri
(  Iran)
V AB 1
Davran Khabirov
(  Kirghizistan)
V RSCO 2
Zhang Jianting
(  Cina)
V 25-14
Bakhtyar Artayev
(  Kazakistan)
V 32-22
  [1]
Campionati
asiatici
Ulan Bator 2007 Medi
(-75 kg)
N.D. Dauren Yeleusinov
(  Kazakistan)
V 29-13
Cho Deok Jin
(  Corea del Sud)
V 21-7
Mohammad Sattarpoor
(  Iran)
V 14-3
Vijender Singh
(  India)
V 14-3
  [2]
 
Mondiali
Chicago 2007 Medi
(-75 kg)
Jan Sojka
(  Rep. Ceca)
V 22-3
Istvan Szili
(  Ungheria)
V 29-7
Argenis Nunez
(  Rep. Dominicana)
V KO
non qualificato [3]
 
Olimpiadi
Pechino 2008 Medi
(-75 kg)
N.D. Jean-Mickaël Raymond
(  Francia)
V 8-2
Andranik Hakobyan
(  Armenia)
V RSCI
Emilio Correa
(  Cuba)
P 7-9
non qualificato [4]
Coppa del Mondo Mosca 2008 Medi
(-75 kg)
N.D. Wang Jianzheng
(  Cina)
V 5-2
Andranik Hakobyan
(  Armenia)
P 2-12
non qualificato   [5]
Campionati
asiatici
Zhuhai 2009 Mediomassimi
(-81 kg)
N.D. Bye Ahmad al-Taimat
(  Giordania)
V 15-2
Dinesh Kumar
(  India)
V 13-4
Fanlong Meng
(  Cina)
V 12-6
  [6]
 
Mondiali
Milano 2009 Mediomassimi
(-81 kg)
Ainar Karlson
(  Estonia)
V 19-3
Joshua Ndere
(  Kenya)
V 13-2
Gilbert Castillo Rivera
(  Rep. Dominicana)
V 11-1
Rene Krause
(  Germania)
V 8-2
Abdelkader Bouhenia
(  Francia)
V 6-4
Artur Beterbiev
(  Russia)
P 10-13
  [7]
 
Giochi asiatici
Guangzhou 2010 Mediomassimi
(-81 kg)
N.D. Almat Serimov
(  Kazakistan)
V 5-2
Ehsan Rouzbahani
(  Iran)
V 3-1
Fanlong Meng
(  Cina)
V 12-1
Dinesh Kumar
(  India)
V 10-4
  [8]
 
Mondiali
Baku 2011 Mediomassimi
(-81 kg)
Bye Dariel Ebanks Pol
(  Isole Cayman)
V 22-5
Yamaguchi Florentino
(  Brasile)
V 17-12
Ehsan Rouzbahani
(  Iran)
V 15-7
Adil'bek Nijazymbetov
(  Kazakistan)
P 9-11
non qualificato   [9]
 
Olimpiadi
Londra 2012 Mediomassimi
(-81 kg)
N.D. Bye Yahia Elmekachari
(  Tunisia)
V 13-6
Egor Mechoncev
(  Russia)
P 15-19
non qualificato [10]

OnorificenzeModifica

  "Mehnat shuhrati" ("Gloria del lavoro")
— 2 ottobre 2009[11]

NoteModifica

  1. ^ (EN) 15. Asian Games, strefa.pl. URL consultato il 26 settembre 2012.
  2. ^ (EN) Asian Championships 2007, strefa.pl. URL consultato il 26 settembre 2012.
  3. ^ (EN) World championships 2007, strefa.pl. URL consultato il 26 settembre 2012.
  4. ^ (EN) Boxing, Middle 75 kg. Draw sheet. (PDF), AIBA, 24 agosto 2008. URL consultato il 26 settembre 2012.
  5. ^ (EN) World Cup - Moscow, Russia, strefa.pl. URL consultato il 26 settembre 2012.
  6. ^ (EN) Asian Championships 2009, strefa.pl. URL consultato il 26 settembre 2012.
  7. ^ (EN) AIBA World Boxing Championships Milan 2009. Medallist by weight cathegory. (PDF), AIBA, 12 settembre 2009. URL consultato il 26 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 20 aprile 2014).
  8. ^ (EN) 16. Asian Games, strefa.pl. URL consultato il 26 settembre 2012.
  9. ^ (EN) AIBA World Boxing Championships Baku 2011. Men's Light Heavy 81kg. Draw sheet. (PDF), AIBA, 8 ottobre 2011. URL consultato il 26 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 4 ottobre 2012).
  10. ^ (EN) London 2012. Men's Light Heavy (81kg), london2012.com. URL consultato il 26 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2012).
  11. ^ (RU) Laura Tusupbekova, Двукратный чемпион по боксу стал «Гордостью Узбекистана», start.uz. URL consultato il 26 settembre 2012 (archiviato dall'url originale l'8 marzo 2016).

Collegamenti esterniModifica