Apri il menu principale

Ennio Marzocchini (Empoli, 14 dicembre 1942Firenze, 19 agosto 2011) è stato un regista televisivo, regista cinematografico e scrittore italiano.

Indice

BiografiaModifica

Studia presso il Centro sperimentale di cinematografia di Roma; lavora come aiuto regista in vari film come Il figlio di Zorro del 1973 e La novizia del 1975.

Fonda nella sua città natale, Empoli, l'emittente televisiva Antenna 5 dove è regista, ideatore di programmi ed anche conduttore televisivo.

Scrive sotto lo pseudonimo "Acci d'Empoli" i libri "Graffiti & Graffiati" e "Graffiti & Graffiati 2", racconti romanzati basati su aneddoti di personaggi Empolesi e del circondario Empolese.

Nel 1977 nasce sua figlia Karin alla quale nel 1989 dedica il romanzo "Ricordi di scuola - L'Avviamento e dintorni" che narra della suola dell'Avviamento e della sua pessima esperienza in quel sistema educativo.

Nel 1980, continuando a lavorare per l'emittente televisiva Antenna 5 durante la settimana, utilizza tutte le domeniche durante 1 anno per svolgere le riprese del suo primo lungometraggio Scoop di cui è anche sceneggiatore e produttore. Il film Scoop partecipa al Festival di Taormina nel 1982.

Ri-trasferitosi a Roma nel 1986, inizia la produzione del film "W Verde" cui è sceneggiatore, produttore e regista. Il film partecipa al Festival di Salerno, Festival di Pescara.

Lavora come regista-programmista in RAI per vari programmi come TG2 Medicina 33 dal 1985 al 1992.

Nell'estate 1992, comincia, grazie al finanziamento dell'ex articolo 28 del Ministero dello spettacolo, le riprese del film "Empoli 1921-Film in rosso e Nero" ma il finanziamento basta per far fronte solo alle spesa della metà delle riprese del film[senza fonte]; è dunque costretto ad interrompere le riprese ed a cercare un finanziamento per concludere le riprese; dopo mille peripezie e tentativi decide di ipotecare un appartamento di sua proprietà per portare a termine il suo film ed il suo sogno. Conclude dunque le riprese nell'estate successiva (1993) e porta a termine tutte le fasi di post-produzione.

Empoli 1921-Film in rosso e Nero partecipa a vari festival nazionali ed internazionali, (Festival di Venezia, Festival di Ajaccio) e vince il Gran Premio della giuria del Festival di Annecy.

FilmografiaModifica

RegistaModifica

Aiuto regista (parziale)Modifica

Opere letterarieModifica

Graffiti e Graffiati

Graffiti & Graffiati 2

Ricordi di Scuola - L'avviamento e dintorni

Jackpot - La fotocopia da 27 miliardi.

Collegamenti esterniModifica