Enrico Dorigatti

hockeista su ghiaccio italiano
Enrico Dorigatti
Enrico Dorigatti.jpg
Dorigatti con la maglia del Bolzano
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 86 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Ala sinistra
Tiro Sinistro
Ritirato 2016
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Squadre di club0
1997-1999 Bolzano 21 2 6 8
1999-2000 Valpellice 36 11 22 33
2000-2007 Bolzano 296 58 71 129
2007-2008 Ritten-Renon 51 20 28 48
2008-2013 Bolzano 242 28 36 64
2013-2014 Neumarkt-Egna 55 19 23 42
2015-2016 Neumarkt-Egna 34 23 37 60
Nazionale
1997 Italia Italia U-18 5 0 3 3
2003-2007 Italia Italia 17 1 2 3
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 aprile 2016

Enrico Dorigatti (Bolzano, 14 dicembre 1979) è un ex hockeista su ghiaccio italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

ClubModifica

Enrico Dorigatti esordì in Serie A con la maglia dell'Hockey Club Bolzano conquistando lo scudetto nella stagione 1997-1998. Nella stagione 1999-2000 si trasferì a Torre Pellice per disputare il campionato con l'HC Valpellice, totalizzando 33 punti il 36 presenze.[1]

Dal 2000 Dorigatti fece ritorno al Bolzano, squadra con cui rimase fino al 2007 vincendo due edizioni della Coppa Italia e una Supercoppa italiana. Dorigatti a causa di alcune incomprensioni con l'allenatore del Bolzano Doug McKay, il quale lo aveva messo fuori rosa, nella stagione 2007-2008 si trasferì al Ritten Sport.[2] Quell'anno egli fu il miglior marcatore italiano del campionato, con 41 punti ottenuti in 38 giornate di stagione regolare.

Dalla stagione successiva egli fece ritorno al Bolzano.[3] Nelle stagioni successive Dorigatti conquistò due scudetti, una Coppa Italia e due Supercoppe italiane. Il 28 settembre 2012, in occasione del match contro il Pontebba, Dorigatti festeggiò la presenza numero 500 con la maglia del Bolzano.[4] Al termine della stagione Dorigatti arrivò a totalizzare 538 presenze con la maglia del Bolzano, con 193 punti ottenuti e 9 trofei conquistati.[5]

Nel 2013 si trasferì all'Hockey Club Neumarkt-Egna, squadra iscritta per la prima volta alla Inter-National-League.[1] Al termine della stagione vinse l'Inter-National-League.[6]

NazionaleModifica

Dorigatti esordì con la Nazionale italiana prendendo parte ai campionati europei Under-18 del 1997. Con la Nazionale maggiore prese invece parte al campionato mondiale di Prima Divisione del 2003.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Bolzano: 1997-1998, 2008-2009, 2011-2012
Bolzano: 2003-2004, 2006-2007, 2008-2009
Bolzano: 2004, 2008, 2012
Egna: 2013-2014

NoteModifica

  1. ^ a b L'Egna festeggia l'arrivo di Dorigatti, hockeytime.net, 9 settembre 2013. URL consultato il 6 aprile 2014.
  2. ^ Dorigatti al Ritten Sport, hockeytime.net, 19 settembre 2007. URL consultato il 6 aprile 2014.
  3. ^ Dorigatti torna a Bolzano, hockeytime.net, 18 luglio 2008. URL consultato il 6 aprile 2014.
  4. ^ Dorigatti festeggia la 500ª partita per l'HCB con una netta vittoria sul Pontebba, hockeytime.net, 28 settembre 2012. URL consultato il 6 aprile 2014.
  5. ^ HCB: un grazie a Dorigatti e Walcher, hockeytime.net, 24 agosto 2013. URL consultato il 6 aprile 2014.
  6. ^ INL: Egna sul tetto della Inter-National League, hockeytime.net, 5 aprile 2014. URL consultato il 9 maggio 2014.

Collegamenti esterniModifica