Ernestina Iolanda di Ligne

Ernestina Iolanda di Ligne
Jan Anthonisz. Van Ravesteyn - Portret van Ernestine Yolande, prinses van Ligne.jpg
Ritratto di Ernestina Iolanda di Ligne, di Jan Antonisz. van Ravesteyn, Mauritshuis.
Contessa di Nassau-Siegen
Stemma
Nascita Ronse, 2 novembre 1594
Morte Ronse, 4 gennaio 1663
Luogo di sepoltura Concattedrale di San Michele e Santa Gudula
Padre Lamoral I di Ligne
Madre Anne-Marie de Melun
Consorte di Giovanni VIII, conte di Nassau-Siegen

Ernestina Iolanda di Ligne, principessa d'Amblise (Ronse, 2 novembre 1594Ronse, 4 gennaio 1663), è stata una nobildonna belga.

BiografiaModifica

Ernestina Iolanda era la figlia di Lamoral I di Ligne, e di sua moglie, Anne-Marie de Melun. Trascorse la sua infanzia nel castello di Belœil, nei Paesi Bassi spagnoli.

MatrimonioModifica

Sposò, il 13 agosto 1618 a Bruxelles, Giovanni VIII di Nassau-Siegen. Ebbero insieme sei figli:

MorteModifica

Visse fino alla sua morte nel 1663 al castello di Ronse, che suo marito aveva fatto costruito e in quel momento era conosciuto come uno dei più bei castelli in Olanda. Fu sepolta nella Cattedrale di San Michele e Santa Gudula a Bruxelles[1].

NoteModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN28128983 · GND (DE128647590 · CERL cnp00502950 · WorldCat Identities (EN28128983
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie