Federazione calcistica del Brasile

organismo di governo del calcio in Brasile
Confederação Brasileira de Futebol
Logo
 
DisciplinaFootball pictogram.svg Calcio
Fondazione1914
NazioneBrasile Brasile
ConfederazioneFIFA (dal 1923)
CONMEBOL (dal 1916)
PresidenteBrasile Rogério Caboclo
Sito ufficialewww.cbf.com.br

La Confederação Brasileira de Futebol (Confederazione Brasiliana di Calcio, abbreviato in CBF) è la federazione brasiliana di calcio. È nata nel 1979 dalle ceneri della Confederação Brasileira de Desportos (Confederazione Brasiliana degli Sport, CBD) e ha come colori nazionali il verde e l'oro.

La CBF è affiliata alla FIFA (inizialmente come CBD) dal 1923 e alla CONMEBOL, confederazione alle cui competizioni partecipano le squadre di club e la nazionale brasiliana, dal 1916. La CBF è una delle due federazioni, insieme a quella francese, ad aver vinto tutte le competizioni calcistiche maschili di livello mondiale, con l'eccezione del Torneo olimpico giovanile di calcio (al quale non ha partecipato). Le cinque manifestazioni prese in esame sono: la Coppa del mondo (cinque vittorie) , la Coppa del mondo Under-20 (cinque vittorie) , la Coppa del mondo Under-17 (quattro vittorie) , la Confederations Cup (quattro vittorie) e il Torneo olimpico di calcio (due vittorie). I 20 successi complessivi della federazione brasiliana (al 2021) nelle cinque competizioni sopra elencate costituiscono un record per una singola federazione calcistica a livello mondiale.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN154822023 · LCCN (ENn84129509 · WorldCat Identities (ENlccn-n84129509
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio