Apri il menu principale
Felice Centini, O.F.M.Conv.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Chiostro di ognissanti, personalità francescane 29 felice centini.JPG
Ritratto del cardinale Centini, presso il Chiostro della Chiesa di Ognissanti a Firenze
Template-Cardinal (Bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1562 ad Ascoli Piceno
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato vescovo31 agosto 1611 da papa Paolo V
Consacrato vescovo2 ottobre 1611 da papa Paolo V
Creato cardinale17 agosto 1611 da papa Paolo V
Deceduto24 gennaio 1641 a Macerata
 

Felice Centini (Ascoli Piceno, 156224 gennaio 1641) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano, noto come il cardinale di Ascoli.

Cenni biograficiModifica

Nato a Polesio, nel comune di Ascoli Piceno, tra il 1562 e il 1563 da genitori di povere condizioni, entrò nella provincia marchigiana dei Frati Minori Conventuali. Fu reggente di molti collegi dell'Ordine, di cui fu procuratore generale. Papa Paolo V lo creò cardinale presbitero nel concistoro del 17 agosto 1611 assegnandogli il titolo di San Girolamo dei Croati (o degli Schiavoni). Da lì optò prima per San Lorenzo in Panisperna (12 agosto 1613), poi per Sant'Anastasia fino ad essere elevato al vescovato suburbicario di Sabina. Fu vescovo di Mileto e poi delle diocesi unite di Macerata e Tolentino.

Partecipò a due conclavi:

Morì a Macerata il 24 gennaio 1641 e fu sepolto nella chiesa di San Francesco del suo Ordine. Nel 1824 le ossa furono traslate nella Cattedrale.

Genealogia episcopaleModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) David Cheney, Felice Centini, su Catholic-Hierarchy.org.  
  • (EN) Salvador Miranda, CENTINI, O.F.M.Conv., Felice, su fiu.edu – The Cardinals of the Holy Roman Church, Florida International University.
  • Gino Benzoni, CENTINI, Felice, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 23, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1979. URL consultato il 22 settembre 2015.  
  • Giuseppe Fabiani, Il card. Felice Centini, O.F.M.Conv. (+1641) e i nipoti Maurizio, O.F.M.Conv. e Giacinto, in "Miscellanea francescana", 57(1957)558-595
  • Remigio Ritzler, I cardinali e i papi dei Frati Minori Conventuali, in "Miscellanea francescana", 71(1971)62-63
  • Cristiano Marchegiani, Del cardinal Centini. Vita, immagine, ritratti e una restituzione giosafattesca: il busto e la cappella ascolana dell'Immacolata, in "Studia Picena", 80 (2015), pp. 205–256, figg. 18 f.t.[1]

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN89204843 · ISNI (EN0000 0000 6288 229X · SBN IT\ICCU\UMCV\293705 · GND (DE1096479508 · CERL cnp02159666 · WorldCat Identities (EN89204843