Apri il menu principale

Ferrovia Colico-Chiavenna

linea ferroviaria italiana
Colico-Chiavenna
Mappa ferrovia Colico-Chiavenna.svg
Stati attraversatiItalia Italia
Lunghezza26 km
Apertura1886
GestoreRFI
Precedenti gestoriRA (1886-1905)
FS (1905-2001)
Scartamento1.435 mm
Elettrificazione3 kV cc
Ferrovie
Le ALe 803 sono state utilizzate sulla linea dal 1980 al 2015

La ferrovia Colico-Chiavenna è una linea ferroviaria italiana, gestita da RFI.

Indice

PercorsoModifica

Stazioni e fermate
 
linea per Lecco
 
0+033 Colico 211 m s.l.m.
     
linea per Sondrio
 
fiume Adda
 
6+367 Dubino 203 m s.l.m.
 
10+418 Verceia 205 m s.l.m.
 
torrente Codera
 
12+628 Novate Mezzola 207 m s.l.m.
 
16+660 Samolaco 207 m s.l.m.
 
20+359 San Cassiano Valchiavenna 227 m s.l.m.
 
Monica (1.213 m)
 
24+860 Prata Camportaccio * 1991[1]
 
26+315 Chiavenna 330 m s.l.m.

TrafficoModifica

La linea è percorsa da treni regionali, effettuati da Trenord, in servizio tra i due capolinea. Nei giorni festivi circola anche una coppia di treni RegioExpress, sempre effettuati da Trenord, in servizio tra Milano Porta Garibaldi e Chiavenna. Tutte le corse sono effettuate con automotrici elettriche ALe 582. Nei giorni festivi e in agosto il numero di corse viene ridotto.

NoteModifica

  1. ^ Impianti FS, in "I Treni Oggi", anno XII n. 114 (aprile 1991), p. 8. ISSN 0392-4602 (WC · ACNP)

BibliografiaModifica

  • Rete Ferroviaria Italiana, Fascicolo Linea 26.

Altri progettiModifica