Fluornatromicrolite

minerale
Fluornatromicrolite
Fluornatromicrolite-257485.jpg
Classificazione Strunz (ed. 10)4.DH.15
Formula chimica(Na,Ca,Bi)2Ta2O6F
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallinomonometrico
Sistema cristallinocubico
Classe di simmetriaesottaedrica
Parametri di cellaa=10,4451(2), V=1139,56, Z=8[1]
Gruppo puntualem3m
Gruppo spazialeFd3m
Proprietà fisiche
Densità6,49 g/cm³
Durezza (Mohs)5
Sfaldaturaassente
Fratturafragile
Coloreverde
Lucentezzaadamantina
Opacitàtrasparente
Strisciobianco
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La fluornatromicrolite è un minerale del gruppo della microlite il cui nome deriva dalla sua composizione chimica in quanto il fluoro è dominante nel sito del secondo anione. La nuova specie fu approvata dall'IMA già nel 1998 ma delle controversie fra la nomenclatura dei minerali del supergruppo del pirocloro dell'epoca ed il nome del minerale hanno fatto sì che la pubblicazione della scoperta sia stata fatta soltanto nel 2011.

MorfologiaModifica

La fluornatromicrolite si rinviene in cristalli ottaedrici regolari o appiattiti. La struttura del cristallo è basata su ottaedri di TaO6 e su poliedri di (Na,Ca,Bi)O6F2.[1]

Origine e giacituraModifica

La fluornatromicrolite è stata scoperta nel granito pegmatitico in associazione con l'albite.

Luoghi di ritrovamentoModifica

La località tipo della fluornatromicrolite è presso il villaggio di Quixaba, comune di Frei Martinho, stato di Paraíba, Brasile.

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Thomas Witzke, Steins Manfred, Doering Thomas, Schuckmann Walter, Wegner Reinhard, Pöllmann Herbert, Fluornatromicrolite, (Na,Ca,Bi)2Ta2O6F, a new mineral from Quixaba, Paraíba, Brazil (abstract), in Canadian Mineralogist, vol. 49, nº 4, 2011, pp. 1105-1110, DOI10.3749/canmin.49.4.1105. URL consultato il 14 agosto 2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia