Apri il menu principale
Football Club Stade Lausanne-Ouchy
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali
Dati societari
Città Losanna
Nazione Svizzera Svizzera
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Switzerland (Pantone).svg SFV/ASF
Campionato Promotion League
Fondazione 1895
Scioglimento1916
Rifondazione1918
Scioglimento1999
Rifondazione2000
Presidente Alain Rochat
Allenatore Andrea Binotto
Stadio Stade Juan-Antonio Samaranch[1]
(1200 posti)
Sito web www.fcstadelausanneouchy.ch
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Stade Lausanne-Ouchy è una società calcistica svizzera, con sede a Losanna, capitale del Canton Vaud, nel quartiere di Ouchy. Il club milita attualmente nella Promotion League, terza divisione del campionato elvetico.

StoriaModifica

FC La Villa OuchyModifica

Nel 1895 viene creato il club FC La Villa Ouchy, che risulta tra i membri fondatori dell'Associazione Svizzera di Football. La squadra del La Villa Ouchy ha partecipato alla prima edizione in assoluto del campionato elvetico, nella stagione 1897-98. Il club scompare nel 1916.

Lausanne FC OuchyModifica

A distanza di due anni dallo scioglimento del La Villa, nel 1918 ad Ouchy viene fondato il Lausanne FC Ouchy. Il club gioca nelle stagioni 1922-23 e 1943-44 al terzo livello del campionato (Serie C nel primo caso, Seconda Lega nell'altro). A partire dalla stagione 1944-45 inizia una costante discesa che porta la squadra alla Quarta Lega (sesto livello all'epoca) nel 1970-71. Nel 1971-72 il club sale in Terza Lega, nel 1980-81 in Seconda Lega. Nel 1999 il club fallisce.

FC Stade Lausanne-OuchyModifica

Il 1º luglio 2000 inizia una terza avventura, con la fondazione del FC Stade Lausanne-Ouchy.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2018-2019
2014-2015 (gruppo 1), 2015-2016 (gruppo 1)

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1928-1929
Secondo posto: 2016-2017 (gruppo 1)

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN249412525 · WorldCat Identities (EN249412525