Francesco Saverio di Hohenzollern-Hechingen

Francesco Saverio di Hohenzollern-Hechingen (Bayreuth, 18 luglio 1720Mouffrin, 14 marzo 1765) è stato un generale e nobile tedesco.

Francesco Saverio di Hohenzollern-Hechingen
NascitaBayreuth, 18 luglio 1720
MorteMouffrin, 14 marzo 1765
ReligioneCattolicesimo
Dati militari
Paese servitoBanner of the Holy Roman Emperor without haloes (1400-1806).svg Sacro Romano Impero
Forza armataBanner of the Holy Roman Emperor without haloes (1400-1806).svg Esercito del Sacro Romano Impero
ArmaFanteria
Anni di servizio? - 1765
GradoFeldmaresciallo luogotenente
voci di militari presenti su Wikipedia

BiografiaModifica

Francesco Saverio era figlio del feldmaresciallo imperiale Ermanno Federico di Hohenzollern-Hechingen (1665-1733) e della sua seconda moglie, Giuseppa (1694-1738), figlia del conte Francesco Alberto di Oettingen-Spielberg. Suo fratello maggiore Giuseppe Federico Guglielmo divenne principe di Hohenzollern-Hechingen nel 1750.

Intrapresa la carriera militare come suo padre e come da tradizione nella sua famiglia, fece carriera nell'esercito imperiale sino a raggiungere il grado di feldmaresciallo luogotenente nel ramo della cavalleria. Con la moglie visse prevalentemente nei Paesi Bassi austriaci, l'attuale Belgio, nel castello di Mouffrin, morì all'età di quarantaquattro anni nel 1765.

Matrimonio e figliModifica

Francesco Saverio si sposò il 21 gennaio 1748 nel castello di Geulle, vicino Maastricht, con Anna (1729-1798), figlia del conte Hermann Otto von und zu Hoensbroech. Come dote da sua moglie ricevette la contea di Geulle e la signoria di Mouffrin con quella di Baillonville. Da questo matrimonio nacquero i seguenti eredi:

  • Ermanno (* / † 1748)
  • Ermanno (1751-1810), principe di Hohenzollern-Hechingen, sposò in prime nozze nel 1773 la contessa Luisa de Merode-Westerloo (1747-1774), in seconde nozze nel 1775 la principessa Maximiliane de Gavre (1753-1778), in terze nozze nel 1779 la contessa Maria Antonia von Waldburg zu Zeil e Wurzach (1753-1814)
  • Federico Francesco Saverio (1757-1844), feldmaresciallo austriaco, sposò nel 1787 la contessa Teresa di Wildenstein (1763-1865)
  • Felicita Teresa Carolina (1763-1834), sposò nel 1782 il conte Maximilian Heinrich de Hoen-Neufchâteau († 1823)
  • Maria Anna Giuliana (* / † 1755)

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Giovanni Giorgio di Hohenzollern-Hechingen Eitel Federico I di Hohenzollern-Hechingen  
 
Sibilla di Zimmern  
Filippo di Hohenzollern-Hechingen  
Francesca di Salm-Neufville Federico I di Salm-Neufville  
 
Francesca di Salm  
Ermanno Federico di Hohenzollern-Hechingen  
Enrico di Berg ’s-Heerenberg Guglielmo di Berg ’s-Heerenberg  
 
Maria di Nassau-Dillenburg  
Maria Elisabetta di Berg ’s-Heerenberg  
Erbin di Bergen op Zoom  
 
 
Francesco Saverio di Hohenzollern-Hechingen  
Giovanni Francesco di Oettingen-Spielberg Giovanni Alberto di Oettingen-Spielberg  
 
Maria Gertrud Marschall von Pappenheim  
Francesco Alberto di Oettingen-Spielberg  
Ludovica Rosalia Attems Giovanni Giacomo Attems  
 
Judith Maria von Tattenbach  
Giuseppa di Oettingen-Spielberg  
Franz Ignaz von Schwendi zu Hohenlandsberg und Camberg Maximilian von Schwendi zu Hohenlandsberg und Camberg  
 
Marie Helene von Leonrod  
Johanna Margarethe von Schwendi zu Hohenlandsberg und Camberg  
Maria Margarete Fugger zu Kirchberg und Weissenhorn Christoph Rudolf Fugger  
 
Maria Anna Antonia Walburga von Montfort  
 

BibliografiaModifica

  • E. G. Johler: Geschichte, Land- und Ortskunde der souverainen teutschen Fürstenthümer Hohenzollern, Hechingen und Sigmaringen, 1824, S. 60 f.
  • Gustav Schilling: Geschichte des Hauses Hohenzollern, in genealogisch fortlaufenden Biographien aller seiner Regenten von den ältesten bis auf die neuesten Zeiten, nach Urkunden und andern authentischen Quellen, F. Fleischer, 1843, S. 236 f.
  • Antonio Schmidt-Brentano: Kaiserliche und k.k. Generale 1618–1815. Österreichisches Staatsarchiv/A. Schmidt-Brentano 2006 S. 45m (PDF; 453 kB)
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie