Apri il menu principale
Franka Dietzsch
Franka Dietzsch Marktplatz-Center.jpg
Franka Dietzsch mostra la medaglia d'oro vinta ai Mondiali di Helsinki 2005.
Nazionalità Germania Est Germania Est
Germania Germania
Altezza 183 cm
Peso 92 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Lancio del disco
Record
Disco 69,51 m (1999)
Società SC Neubrandenburg
Ritirata 2009
Carriera
Nazionale
1986-1990 Germania Est Germania Est
1991-2009 Germania Germania
Palmarès
Germania Est Germania Est
Mondiali juniores 0 1 0
Germania Germania
Mondiali 3 0 0
Europei 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 30 luglio 2010

Franka Dietzsch (Wolgast, 22 gennaio 1968) è un'ex discobola tedesca, vincitrice di tre titoli mondiali rispettivamente nel 1999 a Siviglia, nel 2005 a Helsinki e nel 2007 ad Osaka.

Ha anche vinto un titolo europeo ai Campionati europei di Budapest 1998.

Indice

BiografiaModifica

ProgressioneModifica

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
1986 Mondiali juniores   Atene Lancio del disco   Argento 60,26 m
1992 Olimpiadi   Barcellona Lancio del disco 12ª 60,24 m
1993 Mondiali   Stoccarda Lancio del disco 62,06 m  
1994 Europei   Helsinki Lancio del disco 59,18 m
1995 Mondiali   Göteborg Lancio del disco 61,28 m
1996 Olimpiadi   Atlanta Lancio del disco 65,48 m
1998 Europei   Budapest Lancio del disco   Oro 67,49 m
1999 Mondiali   Siviglia Lancio del disco   Oro 68,14 m
2000 Olimpiadi   Sydney Lancio del disco 63,18 m
2001 Mondiali   Edmonton Lancio del disco 65,38 m
2003 Mondiali   Parigi Lancio del disco 13ª 59,77 m
2004] Olimpiadi   Atene Lancio del disco 27ª 58,12 m
2005 Mondiali   Helsinki Lancio del disco   Oro 66,56 m  
2006 Europei   Göteborg Lancio del disco   Argento 64,35 m
2007 Mondiali   Osaka Lancio del disco   Oro 66,61 m
2009 Mondiali   Berlino Lancio del disco 23ª 58,44 m

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (DE) Die Leichtathleten des Jahres 2005, Leichtathletik.de, 3 gennaio 2006. URL consultato il 14 giugno 2014.
  2. ^ (DE) Anja Herrlitz, Die Leichtathleten des Jahres 2007, Leichtathletik.de, 3 gennaio 2008. URL consultato il 14 giugno 2014.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica