Apri il menu principale

Edmonton

città canadese
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo comune del Kentucky, vedi Edmonton (Kentucky).
Edmonton
città (city)
City of Edmonton
Edmonton – Bandiera
Edmonton – Veduta
Localizzazione
StatoCanada Canada
ProvinciaFlag of Alberta.svg Alberta
Divisione censuariaDivisione No. 11
Amministrazione
SindacoDon Iveson
Territorio
Coordinate53°32′N 113°30′W / 53.533333°N 113.5°W53.533333; -113.5 (Edmonton)Coordinate: 53°32′N 113°30′W / 53.533333°N 113.5°W53.533333; -113.5 (Edmonton)
Altitudine668 m s.l.m.
Superficie767,85 km²
Abitanti932 546[1] (2016)
Densità1 214,49 ab./km²
Altre informazioni
LingueInglese
Cod. postaleT5A a T6Z
Prefisso(780)
Fuso orarioUTC-7
Nome abitantiedmontoniani
Cartografia
Mappa di localizzazione: Canada
Edmonton
Edmonton
Edmonton – Mappa
Sito istituzionale

Edmonton è il capoluogo della provincia canadese dell'Alberta. Si trova nella parte centro settentrionale della provincia, un'area che conta alcune delle più fertili terre agricole delle praterie canadesi. Dopo Calgary, è la seconda città dell'Alberta, con 932.546 abitanti. La sua area metropolitana, con una popolazione stimata nel 2016 in 1.392.600 abitanti,[2] è la quinta del Canada. Tra le città delle Americhe con più di un milione di abitanti è quella situata più a nord.

StoriaModifica

Insediamento ed esplorazioneModifica

I primi abitanti si stabilirono nell'area che oggi viene definita Edmonton intorno al 3000 a.C. o forse intorno al 10000 a.C., quando un corridoio sgombro di ghiaccio si aprì al termine dell'ultima era glaciale permettendo alla vegetazione ai fiumi ed ed alla fauna di diffondersi nella regione.

Nel 1754, Anthony Henday, un esploratore che lavorava nella "Hudson's Bay Company", fu probabilmente il primo europeo ad entrare nell'area di Edmonton. Le sue spedizioni attraverso le praterie canadesi nella maggior parte furono per entrare in contatto con la popolazione aborigena con lo scopo di stabilire uno scambio di pellicce, visto che la competizione tra la Hudson's Bay Company e la North West Company era feroce. Entro il 1795, Fort Edmonton venne completato e divenne il principale mercato di libero scambio per la Hudson's Bay Company. Prese il nome dalla città natale del vice governatore della HBC, Sir James Winter Lake che era di Edmonton (Londra). Nel tardo XIX secolo, le fertili terre che circondavano Edmonton aiutarono ad attrarre coloni, istituendo ancora di più Edmonton come principale centro commerciale e agricolo. Edmonton era anche un punto di fermata per persone che speravano di poter guadagnare nella Corsa all'oro del Klondike del 1897, anche se la maggior parte decise di imbarcarsi su navi a vapore diretta verso nord, da Vancouver allo Yukon.

Riconosciuta come città nel 1904 con una popolazione di 8.350 persone, Edmonton divenne capitale dell'Alberta un anno dopo, nel settembre del 1905.

Le due guerreModifica

 
Palazzo Legislativo nel 1914

Durante i primi anni del 1910, Edmonton si sviluppò molto rapidamente; questo cambiamento fu dovuto alla speculazione nel campo immobiliare. Nel 1912, Edmonton si amalgamò con la città di Strathcona a sud del fiume North Saskatchewan. Come risultato, la città si estese a sud del fiume.

Poco prima della prima guerra mondiale il boom del campo immobiliare si concluse bruscamente; di conseguenza la popolazione cadde bruscamente da 72 500 nel 1914 a 54 000 due anni dopo. Anche il servizio di leva dell'esercito canadese contribuì al calo della popolazione. In seguito, la città recuperò lentamente in termini di popolazione e benessere economico nel corso degli anni venti e trenta, fino alla seconda guerra mondiale.

Il boom petroliferoModifica

Anche se si conoscevano giacimenti di petrolio e gas naturale dal 1914, la scoperta più importante avvenne il 13 febbraio 1947 nei pressi di Leduc, al sud di Edmonton.

Geografia fisicaModifica

TerritorioModifica

Con una superficie di circa 684 km², superiore a quella di Chicago, Filadelfia e Detroit, Edmonton è una delle più estese città del Nord America. D'altro canto, sempre considerando le metropoli del Nord America, Edmonton ha una densità di abitanti tra le più basse.

ClimaModifica

Edmonton ha un clima continentale con ampi estremi stagionali, con temperature diurne medie che vanno dai -11,7 °C di gennaio ai 17,5 °C di luglio.

Edmonton[3] Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) −7,3−3,62,111,317,621,022,822,116,810,90,0−5,4−5,410,322,09,29,0
T. min. mediaC) −16−13,1−7,3−0,35,710,012,111,15,80,3−8,2−13,9−14,3−0,611,1−0,7−1,1
Giorni di gelo (Tmin ≤ 0 °C) 31282815200021428308945044178
Precipitazioni (mm) 22,514,616,626,049,087,191,769,043,717,917,920,958,091,6247,879,5476,9
Nevicate (cm) 24,515,816,813,43,50,00,00,01,57,817,922,362,633,70,027,2123,5

Geografia antropicaModifica

Suddivisione amministrativaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Quartieri di Edmonton.

La città di Edmonton è suddivisa in 7 settori geografici e 375 quartieri.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

La popolazione della città secondo il censimento del 2016 è di 932.546 abitanti. Il 50,2 % della popolazione è di sesso femminile e il 49,8% di sesso maschile. L'età media della città è di 36,0 anni. Nel 2006, le persone di etnia europea sono la maggioranza, tra cui: inglesi, scozzesi, tedeschi, irlandesi, ucraini, polacchi e francesi. Al 71,8% sono bianchi, 5,3% aborigeni e altre minoranze attorno al 22,9%.

EconomiaModifica

Anche se tradizionalmente l'economia cittadina si basa sull'industria del petrolio (negli anni quaranta guadagnò l'appellativo di "Oil Capital of Canada"), negli ultimi anni si è assistito ad un notevole sviluppo di altri settori, al punto che oggi quella di Edmonton viene considerata la seconda economia più diversificata del paese. Particolarmente attive sono le aziende di alta tecnologia come Telus, Dell, Intuit, Matrikon, BioWare e General Electric. Ciò fa sì che la città goda del tasso locale di crescita del PIL più alto del Canada, il 6,2%.

Infrastrutture e trasportiModifica

La città possiede una rete metrotranviaria ed è servita dall'Aeroporto Internazionale di Edmonton.

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ [1]
  2. ^ Population of census metropolitan areas, su statcan.gc.ca. URL consultato il 20 dicembre 2017.
  3. ^ (EN) Canadian Climate Normals 1971-2000 Station Data: Edmonton City Centre A (Environment Canada)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN150041089 · ISNI (EN0000 0001 0744 0074 · LCCN (ENn79007225 · GND (DE4085533-8 · BNF (FRcb119567128 (data) · WorldCat Identities (ENn79-007225
  Portale Canada: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Canada