Giacomo Magioncalda

calciatore italiano
Giacomo Magioncalda
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1917-1918Varazze0 (0)
1920-1921Genoa3 (0)
1921-1922Quarto? (?)
1922-1923Rapallo? (?)
1923-1924Quarto? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giacomo Magioncalda (Genova, 11 marzo 1899 – ...) è stato un calciatore italiano.

CarrieraModifica

Iniziò tra le file del Varazze, nei tornei amichevoli che si svolgevano al posto del normale campionato interrotto a causa del guerra.

Passò nel 1920 al Genoa, con il quale scese in campo solo in tre occasioni, esordendo nella stagione 1920-1921, in massima serie, nella pareggio esterno per uno ad uno il 5 dicembre 1920 contro la SPES Genova.[1]

Con il Grifone raggiunse il secondo posto del girone semifinale A della Prima Categoria 1920-1921.[2]

La stagione seguente passa all'U.S. Quarto rimanendovi un solo anno poiché nel 1922 passa al Ruentes, raggiungendo lo spareggio perso contro il Veloci Embriaci per la promozione.

Torna all'U.S. Quarto nella stagione 1923-1924, in cadetteria, che in quell'annata retrocede con zero punti dalla Seconda Divisione della Lega Nord.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, Genova 2008.